Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Murri, primo giorno senza pazienti Covid in rianimazione. "Riaprono le palestre, rispettate le regole"

21 Maggio 2020

FERMO – E venne il giorno del reparto di rianimazione e terapia intensiva del Murri senza pazienti ricoverati per Covid. “Abbiamo nove persone in ospedale e sono tutti a Malattie Infettive” commenta il direttore dell’Area Vasta Licio Livini che come tanti avrà ammirato su Facebook le lezioni della primaria Susy Cola su come al supermercato si possa aprire un sacchetto in sicurezza utilizzando i guanti.

Perché il rallentamento del Covid non significa averlo sconfitto e bisogna continuare a rispettare le norme di sicurezza, dal distanziamento all’uso delle mascherine, come ribadisce continuamente sui social anche l’oncologo Luigi Acito.

Ancora di più dopo che il presidente della Regione Marche, Luca Ceriscioli, ha firmato il decreto che prevede che l'attività svolta nelle palestre e nelle piscine sia consentita dal 25 maggio. "Sono previste anche le sessioni di allenamento degli atleti, professionisti e non professionisti, degli sport individuali e di squadra, nonché l'attività sportiva di base e l'attività motoria in genere in ogni struttura dove si svolgono attività dirette al benessere dell'individuo attraverso l'esercizio fisico". 

Quella di ieri è stata anche un’altra giornata senza ingressi al Murri, segno di un quadro provinciale in continuo miglioramento e l’avvicinamento al famoso R0. In regione invece ci sono stai tre nuovi decessi, tre donne tra gli 80 e i 94 anni che hanno portato il totale a 990. Di queste il 94,8% aveva patologie pregresse. Il miglioramento della situazione del Murri avanza di pari passo con la ripresa delle attività dell’ospedale cittadino che in prospettiva potrebbe essere completamente pulito.

Print Friendly, PDF & Email
Raffaele Vitali - via Leopardi 10 - 61121 Pesaro (PU) - Cod.Fisc VTLRFL77B02L500Y - Testata giornalistica, aut. Trib.Fermo n.04/2010 del 05/08/2010
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram