Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Movida sul lungomare, la Polizia sta visionando le immagini. Il questore: "Cerchiamo i responsabili"

16 Giugno 2020

PORTO SAN GIORGIO – “Stiamo studiando le immagini delle telecamere per valutare eventuali responsabilità, anche amministrative”. Il questore Luca Soricelli non ha intenzione di chiudere la partita contro i giovani delinquenti con un semplice controllo interforze notturno. Vuole andare fino in fondo e trovare le mele marce, soprattutto i vandali che rompono quello che trovano. Sarebbe meglio confessare prima di essere scoperti.

I controlli non hanno riguardato solo il sul lungomare di Porto San Giorgio, ma anche Lido di Fermo, Lido Tre Archi e Porto Sant’Elpidio: “Il nostro obiettivo è il controllo del rispetto delle disposizioni relative al distanziamento sociale e del divieto di assembramento oltre a quello degli obblighi in capo ai titolari delle attività di somministrazione di alimenti e bevande” prosegue il questore.

Che tende la mano ai titolari delle concessioni: “Malgrado l’organizzazione attuata da parte dei gestori, che si avvalgono di specifico personale per la gestione degli accessi nelle attività, già in questo inizio della stagione estiva, complice il bel tempo, sono stati individuati e filmati assembramenti soprattutto all’esterno di alcuni locali, ai titolari dei quali il personale della Polizia Amministrativa ha fornito alcune indicazioni per una migliore attuazione delle disposizioni di legge per il contrasto al fenomeno epidemiologico”.

I controlli proseguiranno per tutta l’estate, i baby criminali sono avvisati.

Print Friendly, PDF & Email
Raffaele Vitali - via Leopardi 10 - 61121 Pesaro (PU) - Cod.Fisc VTLRFL77B02L500Y - Testata giornalistica, aut. Trib.Fermo n.04/2010 del 05/08/2010
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram