Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Montegranaro, l'Avis regala il test sierologico a tutti i donatori: "Sicurezza e serenità"

4 Giugno 2020

MONTEGRANARO – Chi parla e chi fa. L’Avis di Montegranaro fa quello di cui tutti parlano: test sierologici gratuiti, per la ricerca di anticorpi Sars Cov2, per tutti i donatori iscritti alla comunale veregrense. E' la seconda azione dopo la scelta di donare due mascherine a ogni iscritto fatta a fine marzo

“Un aiuto per contenere il rischio epidemiologico legato alla diffusione del virus “covid-19” a fronte di un importante sforzo economico, di donare agli oltre 600 donatori e soci la possibilità di effettuare un test sierologico” spiega Ermanno Vitali.

Si era parlato molto nelle settimane scorse di questa possibilità, richiesta a gran voce dal sindaco di Sant’Elpidio a Mare, ma l’Avis regionale aveva stoppato il percorso. Diversamente quello provinciale guidato da Franco Rossi ha dato il suo ok al progetto di Montegranaro, anzi, ha garantito “la dovuta sorveglianza sanitaria allo screening” aggiunge.

L’Avis si è accordata con il laboratorio analisi San Serafino in via Zaccagnini, che ha messo a disposizione i suoi spazi per accogliere tutti i donatori Avis. Una intesa sui tempi e sui costi che rende l’operazione fattibile.

“La salute delle persone e dei donatori in particolare sono da sempre gli obiettivi della nostra comunale e tale operazione vuole essere un grande atto di rispetto, oltre che di generosità, verso i nostri iscritti e i loro familiari in un periodo di grandi ansie e paure”.

Per fare il test basta chiamare l’Avis (0734-88337) dalle 12 alle 19 per prenotare il test. Montegranaro si conferma un città attenta alla salute: prima l'inziativa del Comune con lo screening a dipendenti e cittadini in isolamento, poi i test dentro le aziende calzaturiere, l'indagine della Croce Rossa e infine l'Avis.

r.vit.

Raffaele Vitali - via Leopardi 10 - 61121 Pesaro (PU) - Cod.Fisc VTLRFL77B02L500Y - Testata giornalistica, aut. Trib.Fermo n.04/2010 del 05/08/2010
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram