Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

Mercoledì in erba: ecco come sgonfiare la pancia

20 Ottobre 2021

Pancia sempre gonfia e pantaloni che tirano? Quello del gonfiore addominale è un problema che affligge moltissime persone senza distinzione fra grassi e magri, uomini o donne. Principalmente i fattori che causano questo fastidioso disturbo sono quasi tutti riconducibili alle abitudini alimentari, ma ad incidere può essere anche la tensione nervosa, lo stress e la cattiva abitudine di mangiare in fretta.

I cibi che non godono di una buona reputazione, anche se molto salutari, sono quelli che provocano un’eccessiva fermentazione: legumi, alcune verdure come cavolfiori, broccoli e lattuga, e anche alcuni frutti come mele, pesche, cachi e anguria. Non da meno anche pane, pasta, dolci e bibite gassate. Per tenere a bada il gonfiore però, specie in questi mesi in cui scopriamo la pancia, la natura ci ha dato alcuni rimedi infallibili, vediamo quali sono:

Finocchio: amico stretto dell’apparato intestinale e sgonfia-pancia per eccellenza, il finocchio evita la formazione di gas intestinali e migliora le funzionalità digestive. La sua efficacia è tutta racchiusa nei suoi semi, ottimi sotto forma di tisana o decotto, ma anche consumarli crudi al pasto, aiuta a migliorare la digestione e ridurre il meteorismo.

Melissa: questa pianta, oltre a contrastare la fame nervosa, è il rimedio ideale per chi soffre di spasmi che interessano lo stomaco e l’intestino. Le sue proprietà rilassanti sul sistema muscolare sono molto utili per coloro che somatizzano lo stress a carico di stomaco e intestino.

Zenzero: la radice di zenzero, oltre ad essere un ottimo rimedio anti-nausea (mal d’auto, mal di mare, nausea in gravidanza) possiede proprietà: antinfiammatoria (protegge la mucosa gastrica), disintossicante, digestiva e carminativa, quest’ultima in grado di assorbire aria da stomaco e intestino.

Ed infine c'è l'Ananas, dal quale si ricava uno dei rimedi naturali più efficaci. Siamo abituati ad apprezzarne la polpa e il succo, ma è nel gambo che l'ananas racchiude il suo tesoro: la Bromelina, una miscela di enzimi particolarmente versatili e naturalmente efficaci, in grado di favorire diverse funzioni.

L’ananas stimola la diuresi, aiuta quindi a contrastare il ristagno dei liquidi che, trattenuti negli spazi interstiziali, accentuano gli inestetismi della cellulite e aumentano la sensazione di gonfiore e pesantezza alle gambe. Aiuta a migliorare la circolazione sanguigna e la funzionalità del microcircolo e, arriviamo al nostro problema di oggi, favorisce la digestione degli alimenti proteici come la carne, eliminando tensioni e gonfiori addominali.

Chiara Fermani, titolare erboristeria Il filo d'Erba, Magliano di Tenna, 0734 632567

Print Friendly, PDF & Email
Raffaele Vitali - via Leopardi 10 - 61121 Pesaro (PU) - Cod.Fisc VTLRFL77B02L500Y - Testata giornalistica, aut. Trib.Fermo n.04/2010 del 05/08/2010
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram