Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Maltrattamenti sui minori, nei guai l'educatore di una struttura fermana

3 Giugno 2020

FERMO – Una indagine complessa, poi la decisione: intervenire e fermare l’uomo ritenuto colpevole di maltrattamenti su minori. Non uno qualunque, ma un educatore che lavorava in una struttura socio educativa del Fermano.

A intervenire sono stati gli agenti della Polizia di Fermo, al termine di una indagine coordinata dalla Procura di Fermo che ha deciso per la misura cautelare per l’educatore.

Tutto è partito da alcune segnalazioni che hanno dato il via alle indagini della Squadra Mobile. Giorno dopo giorno sono stati raccolti elementi a carico dell’educatore, fino alla decisione di intervenire.

“Sulla base degli elementi raccolti – spiega il questore Soricelli dopo ulteriori accertamenti, è risultata evidente la responsabilità dell’educatore, reo di maltrattamenti nei confronti di alcuni degli ospiti minorenni della struttura”.

Sulla base di tali fondati elementi, l’Autorità Giudiziaria disponeva ulteriori accertamenti specifici al fine di raccogliere ulteriori elementi di prova che, dopo circa una settimana, la portavano ad emettere la misura cautelare.

Il soggetto sottoposto, che svolgeva l’attività di educatore, è risultato responsabile di frequenti atti di maltrattamenti nei confronti di alcuni minori ospiti della struttura.

Print Friendly, PDF & Email
Raffaele Vitali - via Leopardi 10 - 61121 Pesaro (PU) - Cod.Fisc VTLRFL77B02L500Y - Testata giornalistica, aut. Trib.Fermo n.04/2010 del 05/08/2010
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram