Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

L'iscrizione da non sbagliare: venti giorni per scegliere la scuola. A Servigliano il corso triennale che garantisce lavoro

4 Gennaio 2021

SERVIGLIANO – Si aprono oggi le iscrizioni online per le classi prime della scuola primaria e della secondaria di I e II grado e dei centri di formazione professionale regionali.

Non è un click day, ma di certo iniziano oggi tre settimane che indirizzeranno la vita di tanti giovani. Dal Classico allo Scientifico, passando per Montani e Carducci Galilei fino all’Ipsia e all’Artistico, il Fermano si mette in gioco.

Una opportunità di formazione professionale, capace di immettere al termine del triennio gli allievi direttamente nel mondo del lavoro, è quella del corso per ‘Operatore della ristorazione’ organizzato da Wega a Servigliano.

Da anni è stato creato un centro formativo, dotato di cucina professionale, tutor e rete con ristoranti e alberghi, diventato un riferimento per il settore, uno dei pochi che nel corso degli ultimi anni ha presentato numeri positivi.

“I giovani, una volta diplomati, avranno le competenze e l’esperienza base per affrontare subito la professione” sottolinea il presidente dell’ente di formazione, Domenico Baratto.

Si possono iscrivere i giovani che non hanno ancora compiuto i 16 anni. “L’obiettivo, oltre che formare al lavoro, è quello di evitare la dispersione scolastica, offrendo a ragazzi e ragazze una opportunità frutto di un intenso confronto con sistema didattico e professionale” prosegue.

Il corso triennale richiede il diploma di scuola secondaria di primo grado (licenza Media) ed è completamente gratuito. I testi saranno forniti gratuitamente così come è previsto un rimborso per le spese di viaggio necessarie a raggiungere Servigliano. Garantiti periodi di stage nelle principali attività ristorative del Fermano.

Al termine del corso sarà rilasciato dalla Regione Marche un attestato di Qualifica Professionale, riconosciuto a livello nazionale per lavorare presso ristoranti, alberghi, agriturismi, pizzerie, aziende di preparazione cibi, mense, ma anche per aprire una propria attività. I docenti sono esperti provenienti da questo settore lavorativo, le materie sono pratiche e teoriche, con un occhio di riguaardo all'inglese.

“Una ulteriore qualità di questo corso è che non preclude le porte alla formazione classica. Infatti, se come obiettivo primario ha il fornire conoscenze atte a garantire un posto di lavoro, una delle strade che apre è anche che torni la vogli di studiare in chi lo frequenta. E per questo, volendo, chi partecipa alle lezioni di ‘Operatore della ristorazione’ può decidere di transitare al sistema statale degli Istituti Professionali e, viceversa, anche in itinere, ed eventualmente proseguire fino al conseguimento del diploma quinquennale”.

Quel che è certo è che il settore della ristorazione ha bisogno di addetti qualificati, quindi l’opportunità è reale. Per ogni dubbio e curiosità info@wegaformazione.com o 0736/848619, i posti sono limitati.

Per Licei e Istituti, invece, si può consultare la pagina dedicata www.istruzione.it/iscrizionionline e il canale YouTube del Ministero dell’Istruzione dove sono disponibili tre video tutorial per accompagnare le famiglie in tutte le fasi dell’iscrizione online. Un’App del portale ‘Scuola in Chiaro’ consentirà poi di reperire facilmente le principali informazioni su ciascun istituto.

redazione@laprovinciadifermo.com

Print Friendly, PDF & Email
Raffaele Vitali - via Leopardi 10 - 61121 Pesaro (PU) - Cod.Fisc VTLRFL77B02L500Y - Testata giornalistica, aut. Trib.Fermo n.04/2010 del 05/08/2010
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram