Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Elpidiense dell'anno è la leader sorridente del basket: Alessandra Orsili incanta il Cicconi

7 Gennaio 2020

SANT’ELPIDIO A MARE – È fortunata Alessandra Gramigna. Ma sarebbe meglio dire Sant’Elpidio a Mare. Perché personaggi di rilievo nascono e crescono come funghi. “Molti giovani premiati con attestazioni di civica benemerenza, segno di una città viva e che guarda al futuro con orgoglio” sottolinea la presidente dell’Ente Contesa.
E così diventa facile decidere l’Elpidiense dell’Anno, soprattutto se hai sotto la torre Gerosolomitana la playmaker della Nazionale di basket, capace di vincere due ori europei. È Alessandra Orsili l’elpidiense dell’anno. Giovanissima e fortissima, almeno questo dicono i risultati e gli esperti. Una volta sul palco tutti, ma proprio tutti visto che il teatro Cicconi era strapieno, hanno scoperto che è anche simpatica. “Un premio che mi inorgoglisce. Quando si comincia a vincere, significa che - sottolinea senza emozione dal palco la leader delle Azzurre - si è raggiunto un obiettivo, ma non è il risultato finale. Perché bisogna sempre superarsi”.

Under 18 e Under 20 sono le due sigle che l’hanno accompagnata nel suo meraviglioso 2019. A queste si aggiunge Lucca, squadra di serie A che l’ha chiamata e, a 18 anni, ha deciso di investire su di lei con un contratto pluriennale. “Sant’Elpidio a Mare è nel mio cuore e lo ricordo in ogni intervista”.

Insomma, brava, brillante e perfino ambasciatrice del comune guidato da Alessio Terrenzi che è salito sul palco raggiante, visto che quest’anno la Contesa del Secchio ha messo in scena un ‘premio elpidiense’ molto giovane. dopo la lectio di Giovanni Martinelli dedicata al teatro Cicconi e lo spettacolo di Piero Massimo Macchini, sono sfilati i premiati. Un gruppo di sportivi (Alice Scalella, Carlo Macerata, Riccardo Toci, Edoardo Niccià, Cristian Vallasciani, Riccardo Verdecchia). Ma u premio anche a due highlander dell’imprenditoria come la ‘Bottega Iolanda’ e a Rbm per aver tagliato i 50 anni di vita.

Infine, il premio Cicconi al re del jazz Alessandro Andolfi per la sua attività ventennale di promozione musicale e quindi comunale.

Raffaele Vitali - via Leopardi 10 - 61121 Pesaro (PU) - Cod.Fisc VTLRFL77B02L500Y - Testata giornalistica, aut. Trib.Fermo n.04/2010 del 05/08/2010
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram