Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

La scherma entra a scuola: lezioni di fioretto allo Sportivo dell'Itet

17 Gennaio 2020

FERMO – Fermo da anni ha una delle migliori scuole di scherma della regione. Dietro la blasonata Jesi, che ha prodotto figure come Vezzali e Di Francisca, e Pesaro, i fermani si fanno ben valere nei vari campionati. Merito di maestri capaci. Ora la scherma entra anche a scuola: lezioni per gli studenti del primo anno del corso economico sportivo dell'Itet "Carducci-Galilei".

Si è partiti con la teoria affidata a Carlo Millevolte dell’Accademia di scherma di Fermo e dal prof. Zippilli docente di scienze motorie. Chi vorrà proseguirà con lee lezioni pratiche di fioretto, sciabola e spada, così da cimentarsi in duelli e tornei di scherma. “Questa proposta sportiva, supportata dei tecnici federali di scherma, ricca di valori educativi e formativi quali, ad esempio, sviluppare e migliorare l’intelligenza e la capacità di strategia (mosse e contromossa) e di gestire i conflitti tra pari e l’attenzione selettiva, darà modo, anche, di sperimentare  situazioni sportive socializzanti” spiega la dirigente Cristina Corradini.

Raffaele Vitali - via Leopardi 10 - 61121 Pesaro (PU) - Cod.Fisc VTLRFL77B02L500Y - Testata giornalistica, aut. Trib.Fermo n.04/2010 del 05/08/2010
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram