Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

La rinascita di Montegranaro: Della Valle si compra mezzo villaggio del lavoro. Ubaldi: "Grande segnale per imprese e lavoratori"

21 Ottobre 2021

MONTEGRANARO - “Noi oggi ripartiamo davvero come città”. Si è sbloccata la situazione del villaggio del lavoro. Da parte del curatore Mario Papalia, al sindaco Endrio Ubaldi è arrivata una Pec. “Vi comunichiamo che nel corso della gara di oggi, 21 ottobre, avente a oggetto la vendita dei beni nel comune di Montegranaro. La Tod’s Spa si è aggiudicata i lotti 1-2-3-5 zona piane di Chienti. I suddetti beni immobili sono inclusi di specifici piani di lottizzazione a carico dell’aggiudicatario”.

Della Valle investe ancora, a dimostrazione di visione e capacità imprenditoriale, e lo fa nel punto migliore, per lui, quello che confina con le sue proprietà, quel tratto in cui Sant’Elpidio a Mare e Montegranaro si toccano. E se a questo si aggiunge che ha ormai acquisito anche l’azienda ex Bora e quella dove si trova Bigioni, si capisce che il piano di espansione è davvero importante.

“Realizzerà anche le opere di urbanizzazione primaria e secondaria, da eseguirse e completare per 15,91 euro al metro quadro le primarie e 5 euro per gli oneri secondari. L’esecuzione delle opere descritte deve seguire un ordine di priorità” spiega il curatore fallimentare.

A luglio era uscito il bando, oggi la chiusura dell’iter con l’aggiudicazione di quattro dei sette lotti di piane di Chienti. “Trascorsi 60 giorni da oggi, incontreremo la Tod’s per definire il cronoprogramma delle opere compensative” spiega Ubaldi.

L’amministrazione incassa così il primo risultato dell’iter avviato negli anni precedenti. “Questo dimostra anche che sotto il commissario nulla si era fermato, cosa che sostenevano i nostri avversari. E così era falso dire che si erano perse occasioni. L’acquisto da parte dell’imprenditore più importante conferma che sono state seguite le giuste procedure da parte del curatore fallimentare”.

E chi c'era, il sindaco Ediana Mancini, l'assessore Aronne Perugini e il responsabile dell'ufficio urbanistica Roberto Alessandrini, è a sua volta soddisfatto: "Un lungo lavoro, anni di dialogo conla curatela. Sapevamo che per piane Chienti si era più avanti. E' la riprova che, come previsto, il lavoro fatto avrebbe avuto i suoi frutti, anche se c'è chi nell'attuale maggioranza aveva manifestato dubbi sull'operazione. Siamo orgogliosi - prosegue l'ex sindaca - di questo acquisto che sblocca 15 anni di stallo nella zona industriale di Montegranaro".

Un segnale di incoraggiamento per gli imprenditori della zona, e non solo, e i lavoratori: “Ma un messaggio anche per altre aziende, sono certo che altri saranno attratti dal fatto che Della Valle investe su di noi”. E infatti, già domani, il sindaco, insieme con l'assessore Lucio Melchiorri, annuncia un incontro con un privato che non si occupa di calzature per una importante proposta di investimento.

Raffaele Vitali

Print Friendly, PDF & Email
Raffaele Vitali - via Leopardi 10 - 61121 Pesaro (PU) - Cod.Fisc VTLRFL77B02L500Y - Testata giornalistica, aut. Trib.Fermo n.04/2010 del 05/08/2010
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram