Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

La Regione pedala. Baldelli: 350mila euro per le ciclabili di P.S.Giorgio, Sant'Elpidio e anello del cappello

7 Aprile 2021

MONTEGIORGIO – Tutti in bicicletta. Nel Fermano, grazie ai fondi erogati dall’amministrazione Acquaroli, si pedalerà lungo la costa, il fiume e tra le colline. “Dopo il bando per installare impianti di ventilazione meccanica nelle aule scolastiche e gli investimenti nell'edilizia scolastica ed ospedaliera, ora è il turno della mobilità sostenibile” spiega l’assessore regionale ai Lavori Pubblici, il meloniano Baldelli.

Ventotto piccoli Comuni con meno di 20mila abitanti beneficeranno di un cospicuo contributo della Regione Marche per la realizzazione di nuove piste ciclabili e la messa in sicurezza delle esistenti. Tra questi, molti fermani che hanno saputo da un lato fare squadra e dall’altro puntare su qualcosa di esistente e migliorabile. “La mobilità ciclistica ha indubbi vantaggi, non solo dal punto di vista salutare, ma anche sotto l'aspetto socio-culturale. Il mondo delle due ruote è in forte espansione”.

Sono state presentate complessivamente 50 richieste di finanziamento in Regione, da parte di 30 Comuni che hanno partecipato singolarmente e ulteriori 65 Comuni che hanno partecipato in aggregazione, per un coinvolgimento complessivo di 95 Comuni. Di queste 50 richieste di finanziamento, solo 7 sono pervenute da Comuni o raggruppamenti di Comuni con una popolazione compresa tra i 10mila e i 20mila abitanti. Le restanti 43 richieste sono state presentate da Comuni o raggruppamenti con meno di 10mila abitanti, e ne sono state accolte 3, per un contributo complessivo di 500mila euro.

Pochi e buoni progetti come quello finanziato con 244mila euro che coinvolge Massa Fermana, Montappone, Monte Vidon Corrado, Falerone, Servigliano, Belmonte Piceno e Montegiorgio. “Verrà sviluppata – spiega l’assessora allo Sport, Giorgia Latini - una rete di percorsi che attraversi e connetta i sette comuni a partire da Piane di Montegiorgio, passando per Servigliano e arrivando a Massa Fermana, ai confini del territorio provinciale.

Il secondo progetto che riguarda il Fermano è quello che unisce Sant’Elpidio a Mare e Montecosaro, un tratto ciclopedonale lungo il fiume Chienti che profumerà di storia. Per i due communi 70mila euro.

Infine, 35mila euro che si spera non siano sprecati, vista la riluttanza a intervenire sul lungomare da parte dell’amministrazione di Porto San Giorgio. La regione ha stanziato 35mila euro per un tratto di ciclabile a doppio senso di marcia sul lungomare Gramsci. Da capire ora se il sindaco riprenderà in mano il progetto appena rimesso sotto naftalina allungando i 90 metri realizzati all’interno del piano legato al ponte ciclopedonale.

"La Regione Marche può e vuole fare la sua parte per offrire sostegno alle imprese, per questo sta velocizzando le opere di immediata cantierabilità e attivazione: far partire i lavori è la migliore soluzione per immettere sul territorio nuove risorse, con l'ottica di migliorare al contempo la mobilità della regione. Alcune di queste opere competono ai piccoli Comuni, che hanno scarse disponibilità di bilancio e per questo li aiutiamo con risorse vincolate alle ciclabili” conclude Baldelli.

r.vit.

Print Friendly, PDF & Email
Raffaele Vitali - via Leopardi 10 - 61121 Pesaro (PU) - Cod.Fisc VTLRFL77B02L500Y - Testata giornalistica, aut. Trib.Fermo n.04/2010 del 05/08/2010
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram