Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

Il portone cinquecentesco si è aperto per Beethoven. Terrenzi: "Un altro patrimonio recuperato"

14 Giugno 2021

SANT’ELPIDIO A MARE - È tornato a mostrarsi in tutta la sua bellezza il portone cinquecentesco della Basilica lateranense di Maria Santissima della Misericordia, in piazza Matteotti. Sono, infatti, terminati i lavori di restauro da parte della ditta Maranesi di Fermo.

Il progetto, approvato dalla Soprintendenza per i beni culturali delle Marche, è stato finanziato dall'Assessorato alla Cultura del comune elpidiense che ha commissionato anche il restauro di due tele della chiesa, al momento in corso.

«La cura e l'attenzione per il patrimonio storico-culturale non deve mai venire meno e lo splendore dovuto al
restauro del portone della Misericordia è sotto gli occhi di tutti», il commento del sindaco Alessio Terrenzi.
A godere della bellezza del portone rimesso a nuovo, tra i primi, ieri sera, gli ospiti del concerto organizzato dall’Accademia Organistica Elpidiense.

“Omaggio a Beethoven” il titolo dello spettacolo che ha visto protagonista il Quartetto Dorico formato da Giuseppe D’Amico e Marco Lucesoli al violino, Naomi Rafaela Lazar alla viola e Lorenzo Dachille al violoncello.

f.pas.

Print Friendly, PDF & Email
Raffaele Vitali - via Leopardi 10 - 61121 Pesaro (PU) - Cod.Fisc VTLRFL77B02L500Y - Testata giornalistica, aut. Trib.Fermo n.04/2010 del 05/08/2010
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram