Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Il futuro della Casina delle Rose è certo: studentato e albergo. Mutuo ventennale del Comune

17 Settembre 2020

FERMO – Il futuro è segnato. Uno degli ultimi atti del sindaco Paolo Calcinaro, se non ultimo, stabilisce cosa si farà della Casina delle Rose. Uno degli oggetti del contendere elettorale, con le forze politiche che hanno idee diverse, sa invece cosa diventerà da grande.

La Giunta ha approvato lo studio di fattibilità economica propedeutico all’ottenimento del mutuo necessario al restauro e all’apertura di una struttura ricettiva. Il cambio di visione dell’amministrazione Calcinaro è stato netto. Si è passati dalla vendita, ma nessun privato ha deciso di investire 2milioni di euro sull’immobile che domina la città, alla gestione pubblica.

L’avvio dell’iter ha comportato automaticamente l’uscita della casina dal piano delle alienazioni, anche senza passaggio in consiglio. Nascerà così uno studentato che in poche mosse, d’estate quando l’università è chiusa, diventa albergo di qualità. Insomma, quello che non fa il privato il Comune se lo fa da solo. Un mutuo ventennale, da 100mila euro l’anno, coperto dai soldi risparmiati grazie alla rimodulazione dei mutui attuali come previsto dal decreto rilancio che ha dato margini di manovra ai Comuni.

Una scelta politica e strategica per la Casina delle rose, il cui recupero andrà di pari passo con l’apertura del nuovo corso universitario, Logopedia, che porterà in città altri studenti, già oggi oltre 700 quelli fuorisede. Il progetto il comune lo manderà a gara, sarà un definitivo-esecutivo per accorciare i tempi.

@raffaelevitali

Print Friendly, PDF & Email
Raffaele Vitali - via Leopardi 10 - 61121 Pesaro (PU) - Cod.Fisc VTLRFL77B02L500Y - Testata giornalistica, aut. Trib.Fermo n.04/2010 del 05/08/2010
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram