Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Il Fermano si risveglia con 30 nuovi positivi al Covid: "Persone che tornano dall'estero o da fuori regione"

27 Agosto 2020

FERMO – Amaro risegli questa mattina per l’Asur di Fermo. Il bollettino del Gores, dopo giorni di ‘silenzio’ sul Fermano, certifica la presenza di 30 nuovi casi positivi al Covid, al momeno senza sintomi gravi. Sono stati 2169 i tamponi nelle Marche e 61 i positivi. Di questi, ben 30 sono fermani e sono frutto di 153 tamponi, quindi una percentuale molto alta.

“I casi si riferiscono a indagini epidemiologiche ancora in corso e indicano prevalentemente casi di rientro da altre regioni e casi di rientro dall'estero. I Dipartimenti di prevenzione sono infatti impegnati in queste settimane in un accurato lavoro di tracciamento per individuare tempestivamente i cittadini che hanno contratto il virus fuori regione” spiega la Regione.

Oltre ai 30 fermani, "otto a Fermo" spiega Calcinaro che ricorda di rispettare i protocolli sicurezza, i nuovi positivi vengono da rientri da estero e da altre regioni italiane, contatti domestici, screening operatori sanitari e sintomatici: 17 nella provincia di Pesaro-Urbino, 7 nella provincia di Macerata, 3 nella provincia di Ascoli Piceno, 1 nella provincia di Ancona e 3 fuori regione.

"Ora è evidente - conclude il sindaco - che il virus circola, che magari in questo momento è statisticamente meno violento, che tuttavia è molto rischioso il contagio specie nei confronti dei propri familiari più anziani (l'età media dei positivi è realmente bassa). I comportamenti sono due, fondamentali: distanziamento e mascherina nei luoghi affollati o in incontri ravvicinati e, molto importante, segnalazione e immediato autoisolamento avanti a sintomi di malessere fuori stagione (febbre o tosse persistente)".

Print Friendly, PDF & Email
Raffaele Vitali - via Leopardi 10 - 61121 Pesaro (PU) - Cod.Fisc VTLRFL77B02L500Y - Testata giornalistica, aut. Trib.Fermo n.04/2010 del 05/08/2010
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram