Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Il Beato Antonio si prende Amandola: musica, preghiera e sagra della fregnaccia

21 Agosto 2020

AMANDOLA – Quando si nomina il Beato Antonio, ad Amandola tutti si sentono coinvolti. E così è iniziata la quattro giorni dedicata al patrono. A dare il via alla festa, la messa nella chiesetta che rappresenta la casa natale del beato in mezzo alla montagna.

Da oggi, fino a domenica, sarà un continuo alternarsi di momenti di fede ad altri di condivisione. “La festa si svolgerà naturalmente con l’osservanza delle misure per il contenimento del Covid-19 ma non per questo sarà meno partecipata e meno sentita dagli amando lesi a dai turisti presenti” spiega il sindaco Marinangeli.

Il momento clou è la processione delle Canestrelle, che rappresenta l'offerta del grano al Beato Antonio e si svolge la domenica mattina. “La manifestazione è nata nel 1897 ed è tutt'ora una festa religiosa molto sentita dagli amandolesi, con grande partecipazione di cittadini dei paesi circostanti e di turisti. La processione scorre lungo le vie del paese, addobbato dai simbolici colori giallo e rosso e da mazzi di spighe di grano, percorre il centro storico per arrivare nella piazza adornata da mezzi agricoli e attrezzi della tradizione contadina” spiegano gli organizzatori della Pro Loco.

I figuranti sfilano tutti in costume tipico, gli uomini portano covoni di grano e le donne caratteristici canestrelli contenenti grano. La sfilata termina con l'offerta del grano da parte degli sfilanti e dei ceri da parte delle istituzioni, nella chiesa di S. Agostino dove sono conservate le spoglie del Santo.

Con la festa torna la ‘Sagra della fregnaccia’, piatto tipico amandolese che si può gustare in bianco o al sugo, in piazzale Ferranti (prenotazione obbligatoria - 07360840731 – 3383453715).

Tanta musica: stasera tocca ai Marche Sound Live, ore 21.30 in piazza Risorgimento. Domani, invece, ecco ‘Gianna Love’ con l’incredibile Daniela Del Ponte, cantante e autrice. Spettacolo a numero di spettatori contingentato è pertanto necessario prenotare il posto al numero telefonico 0736840731.

E poi domenica, al mattino le Canestrelle, dalle 10, la sera lo swing di Riccardo Foresi e la That's Amore Swing Orchestra. Dopo l’ultima nota, l’estrazione dei biglietti vincenti della lotteria e poi i fuochi d’artificio.

Re giorni da vivere tra i Sibillini, tre giorni da vivere ad Amandola, magari prendendo una bici elettrica o uno zainetto per il pic-nic, di certo partendo dalla città dei Sibillini per visitare anche il territorio, con la chiesa dell’Ambro, le mostre di Servigliano e Monte Vidon Corrado.

Print Friendly, PDF & Email
Raffaele Vitali - via Leopardi 10 - 61121 Pesaro (PU) - Cod.Fisc VTLRFL77B02L500Y - Testata giornalistica, aut. Trib.Fermo n.04/2010 del 05/08/2010
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram