Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Grottazzolina, 60mila euro per aiutare attività e famiglie. Mille euro a ogni bar, 500 euro per le famiglie con neonato

20 Novembre 2020

GROTTAZZOLINA Poco meno di 60mila euro per aiutare attività e famiglie
danneggiate dal Covid. Martedì scorso, la giunta di Grottazzolina ha
dato il via libera a tre misure di sostegno ai cittadini più in
sofferenza in questo periodo. La prima riguarda bar e attività di
ristorazione che riceveranno un contributo a fondo perduto di mille
euro ciascuna. Le altre le famiglie con minori. Quelle più numerose
avranno da 300 a 550 per spese alimentari, mediche e di istruzione. Si
partirà da quelle con il reddito più basso. A far fede sarà la
dichiarazione Isee. Priorità verrà data ai nuclei che hanno visto
sospesa o ridotta la propria attività a causa delle norme anti-Covid.
L’altra misura, non cumulabile con la prima, riguarda le famiglie dove
quest’anno è nato un bambino, che riceveranno 500 euro ciascuna. Un
bonus che il Comune vorrebbe far diventare strutturale. Gli avvisi per
accedere ai contributi saranno pubblicati nei prossimi giorni.
La giunta ha anche stanziato 10mila euro per l’acquisto di dotazioni
informatiche per le scuole del paese, «con il duplice obiettivo di far
fronte, nel breve periodo, alle esigenze di didattica a distanza e di
adeguare la strumentazione tecnologica delle scuole a vantaggio
dell’offerta didattica».
Le nuove misure si aggiungono a quelle già messe in campo nei mesi
passati. A partire del dimezzamento della Tari per le imprese
costrette a sospendere o ridurre l’attività durante il lockdown, fino
alla riduzione del 50% del costo del trasporto scolastico, al rimborso
dei buoni pasto della mensa scolastica, al posticipo della prima rata
dell’Imu, ai buoni spesa e ai pacchi alimentari che hanno aiutato più
di novanta famiglie. Nel complesso, compresi i 40mila euro di
interventi sulle scuole per la ripresa in sicurezza dell'anno, il
Comune ha stanziato circa 170mila euro, in parte proveniente da fondi
statali, in parte da quelli di bilancio e da contributi arrivati da
associazioni e privati.

Print Friendly, PDF & Email
Raffaele Vitali - via Leopardi 10 - 61121 Pesaro (PU) - Cod.Fisc VTLRFL77B02L500Y - Testata giornalistica, aut. Trib.Fermo n.04/2010 del 05/08/2010
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram