Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Gianni Morandi incantato da Moresco: "Proprio una bella scoperta". Migliaia di 'mi piace' per la foto sui social

25 Agosto 2020

MORESCO – Da oggi, grazie a una foto, un paio di milioni di persone in giro per l’Italia sanno dove si trova Moresco. Il merito è di uno dei personaggi più amati in Italia: Gianni Morandi. L’influencer della porta accanto, quello che racconta la sua spesa, che pasa dall’orto a un brano con la chitarra, che ha trasformato la sua vita di coppia in un viaggio da condividere con i suoi follower, ha fatto tappa a Moresco.

E con quel sorriso che è come la voce il suo marchio di fabbrica, ha trasformato la piazza di Moresco, piccolo e incantevole borgo a due passi dal mare in provincia di Fermo, in un luogo ancora più bello. “Nelle Marche ci sono decine di bellissimi borghi e per visitarli tutti e scoprire le diverse caratteristiche di ognuno, ci vorrebbe tanto tempo.

Personalmente, fin da ragazzino, ho fatto tanti concerti nelle Marche, per esempio a Fermo, Offida, Tolentino, Sarnano, Jesi, Grottammare, Cagli, Ascoli, Pesaro, Urbino, Macerata, Castelfidardo, Fossombrone, Fabriano, Montegranaro, Monte Urano e altri ancora. In quelle occasioni però le visite sono veloci, si arriva nel pomeriggio tardi, c’è il concerto, poi magari si riparte la notte stessa per un’altra città”.

E invece, in questo suo lungo viaggio estivo, in cui ha raccontato l’Italia, ha potuto vivere davvero i posti: “Viaggiare da turisti, senza impegni precisi, è tutta un’altra cosa, si scoprono luoghi ameni, piazze, palazzi, castelli, panorami che sono una gioia per gli occhi e per la mente. Qui, a Moresco, non c’ero mai stato, è una bella scoperta, come vedete nelal foto di Anna” ha raccontato il cantante sul suo profilo social, attirando 23mila mi piace in un paio d’ore.

r.vit.

Print Friendly, PDF & Email
Raffaele Vitali - via Leopardi 10 - 61121 Pesaro (PU) - Cod.Fisc VTLRFL77B02L500Y - Testata giornalistica, aut. Trib.Fermo n.04/2010 del 05/08/2010
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram