Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Furto, spaccio, estorsione e rapina: arresti e denunce nel Fermano

30 Maggio 2020

FERMO - Nonostante fosse sottospoto all'affidamento in prova ai servizi sociali un cittadino di Monte Urano, già noto alle forze dell'ordine e tossicodipendente, stava proseguendo la propria attività di spaccio di stupefacente. A seguito di una denuncia di un altro cittadino i carabinieri della stazione di Monte Urano sono intervenuti ottenendo l’aggravio del provvedimento precedente. Così l'uomo è stato arrestato e condotto presso la casa circondariale di Fermo.
A P.S.Giorgio i militari della locale stazione hanno provveduto all’arresto un minore condannato in via definitiva per i reati di estorsione e rapina, commessi tra il 2019 e il 2020. Il minore è stato associato all’istituto di custodia minorile di Bologna. I carabinieri di Petritoli, a conclusione di una indagine di un furto in abitazione commesso ai danni di un cittadino del luogo, hanno denunciato due persone, un uomo ed una tonna residenti a Giulianova. I due malfattori tempo addietro avevano trafugato un televisore e un contenitore di olio. Entrambi sono stati identificati anche esaminando le immagini del sistema di video sorveglianza.

Print Friendly, PDF & Email
Raffaele Vitali - via Leopardi 10 - 61121 Pesaro (PU) - Cod.Fisc VTLRFL77B02L500Y - Testata giornalistica, aut. Trib.Fermo n.04/2010 del 05/08/2010
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram