Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Fermo e Pedaso, come sventola la bandiera blu. "Sia di buon auspicio per il turismo di questa strana estate"

8 Maggio 2020

FERMO – Sventolerà alla bandiera blu anche i questa strana estate. Sventolerà a Fermo, nelle spiagge di Lido, Casabianca e Marina Palmense. Sventolerà a Pedaso sullo splendido lungomare dei cantautori. Rimandate, a quanto pare, ancora di un anno Porto San Giorgio, “stiamo lavorando con determinazione per riaverla entro il 2021” sottolinea il sindaco Nicola Loira, e Porto Sant’Elpidio, “ancora nessuna indicazione, vedremo” il commento dal Comune che dal giorno dopo l’esclusione si è messo al lavoro per recuperare quanto conquistato per anni.

I dubbi su di loro sono stati alimentati anche da alcuni siti specializzati, perché uno li escludeva e uno li inseriva, cambiando in questo modo anche la percezione delle Marche che per un sito ha 15 bandiere per l’altro 17. La certezza si avrà a inizio settimana perché per ora la Fee ha comunicato solo le conferme.

Certa però è la bandiera del capoluogo con il sindaco Calcinaro che commenta soddisfatto: “Che sia di buon auspicio in questa estate particolare. Cinque anni su cinque, una gran bella soddisfazione perché significa che offriamo servizi e qualità”.

E aggiunge l’assessore Ciarrocchi: “Una soddisfazione anche personale, concludo il mandato con la quinta bandiera, un premio anche a tutto il settore ambiente”. Ricordiamo che per avere la bandiera blu bisogna rispettare una serie di requisiti.

“Educazione ambientale e informazione: ad esempio, devono essere affisse informazioni sulla qualità delle acque, sugli ecosistemi locali, un codice di condotta, qualità delle acque: ad esempio, la spiaggia deve rispettare pienamente i requisiti di campionamento e di analisi delle acque di balneazione, deve essere conforme alle direttive sul trattamento delle acque reflue; gestione ambientale: ad esempio, la spiaggia deve essere pulita, devono esserci cestini per la differenziata, servizi igienici e spogliatoi; servizi e sicurezza: ad esempio, deve esserci un numero adeguato di guardaspiaggia, equipaggiamento per il primo soccorso.

Raffaele Vitali - via Leopardi 10 - 61121 Pesaro (PU) - Cod.Fisc VTLRFL77B02L500Y - Testata giornalistica, aut. Trib.Fermo n.04/2010 del 05/08/2010
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram