Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Fermato, mente sull'identità e presenta un'autocertificazione finta: denunciato un sangiorgese

21 Marzo 2020

PORTO SAN GIORGIO – Lungomare presidiato. Una lunga giornata di controlli, da parte della Municipale a Porto San Giorgio per far rispettare le disposizioni sugli spostamenti legati all’emergenza Coronavirus. Non una, ma tre violazioni, per un automobilista che è stato denunciato dagli uomini del comandante Giovanni Paris: l’autodichiarazione dello spostamento fornita non corrispondente al vero (accertata tale dopo verifiche), la violazione delle disposizioni di emergenza sanitaria e le parziali generalità false.

“Dai semplici posti di blocco – spiega Paris – siamo passati al controllo dei pedoni. In totale sono state 34 le persone e 9 gli esercizi commerciali verificati. Vi è una flessione rispetto ai giorni scorsi per via del basso numero di spostamenti. Sono stati consegnati modelli di autocertificazione a chi ne era sprovvisto e risposto a richieste e telefonate da parte della popolazione sui comportamenti da tenere”.

Raffaele Vitali - via Leopardi 10 - 61121 Pesaro (PU) - Cod.Fisc VTLRFL77B02L500Y - Testata giornalistica, aut. Trib.Fermo n.04/2010 del 05/08/2010
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram