Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Erosione: stato d'emergenza, ma senza soldi. Alle Marche 170mila euro

5 Dicembre 2019

PORTO SANT’ELPIDIO – hi si accontenta gode? Mica tanto quando hai visto il mare distruggere la tua attività o quando il fiume ha coperto il tuo campo coltivato. Ma il detto è quanto fotografa il presente. La notizia positiva è che il Governo ha riconosciuto alle Marche lo stato di emergenza, con delibera del 2 dicembre per gli eventi meteorologici di novembre. Solo che ha stanziato 157.000 euro. Considerando che la sola Porto Sant’Elpidio ha riportato danni per oltre 400mila euro…

Ma c’è di che essere fiduciosi ascoltando l’assessore regionale Angelo Sciapichetti: “Esprimo soddisfazione per i tempi rapidi con cui è stata data risposta ai problemi causati dall’eccezionalità dei fenomeni che hanno colpito la costa marchigiana. Questo è un segnale positivo perché la delibera del governo prevede una successiva ricognizione dei danni che hanno riguardato 18 Comuni e che la Regione Marche ha stimato in circa 7 milioni di euro”.

All’ottimismo di Sciapichetti risponde invece la critica del presidente Luca Ceriscioli: “Soddisfatti per il riconoscimento, ma è una cifra insufficiente per il ripristino delle strutture e delle infrastrutture, pubbliche e private, danneggiate”.

Print Friendly, PDF & Email
Raffaele Vitali - via Leopardi 10 - 61121 Pesaro (PU) - Cod.Fisc VTLRFL77B02L500Y - Testata giornalistica, aut. Trib.Fermo n.04/2010 del 05/08/2010
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram