Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Elezioni, tutti vogliono P.S.Elpidio. Il Pd riparte dalle scogliere. La Lega cresce e ci investe: ad agosto festa regionale

7 Luglio 2020

di Raffaele Vitali

PORTO SANT’ELPIDIO – Tutti vogliono prendersi Porto Sant’Elpidio. Bacino di voti interessante, ma mai come questa volta al centro della campagna elettorale. Ci sono figure del centrosinistra come Annalinda Pasquali e Francesco Giacinti, ci sarà probabilmente Milena Sebastiani, ci sono i 5 Stelle con Catia Orlandi, c'è Fratelli d'Italia con Putzu, c’è da ieri la nuova sede della Lega di Matteo Salvini, inaugurata dai commissari Lucentini e Marchetti con l’onorevole Latini, che ha in Goia Giandomenico la referente capace di raccogliere in un fine settimana 1200 firme al banchetto.

La giornata elpidiense si è aperta con il tour di Maurizio Mangialardi, candidato governatore del centrosinistra, che ha incontrato i balneari, dopo una chiacchierata a Montegranaro con i calzaturieri. Ha ascoltato, come tanti in questi anni, e ha promesso solo una cosa: sburocratizzare. Il candidato ha rassicurato che il problema non saranno i soldi, “ne arriveranno tanti a prescindere da chi guiderà la Regione”, ma le pratiche. Di certo, l’unica vera buona notizia per la città erosa come poche altre, è che essendo stata inserita dal governo Ceriscioli nel piano della costa potrà veder modificata la difesa pensata ‘male’ anni fa. E l’ingresso nel piano della costa ha permesso al sindaco di chiedere a cinque università di preparare il progetto migliore, salvo soprese il 20 luglio si conosceranno le idee ricevute.

Dopo il mondo Pd, è arrivato il turno della Lega, che all’ora dell’aperitivo, poco prima spazio al confronto con gli albergatori, ha inaugurato la sua sede elettorale, nel cuore della città, in via don Minzoni, a due passi dalla piazza simbolo dell’amministrazione Franchellucci. “Crediamo molto in questa città” spiega il commissario provinciale Mauro Lucentini. E la città crede nei verdi, visto che i tesserati nell’ultimo anno sono passati da 25 a 200, facendo di Porto Sant’Elpidio la prima realtà del Fermano. “Siamo sul territorio, anche se ci manca un consigliere in Comune”.

Una crescita così andava premiata: “La festa regionale si terrà a Porto Sant’Elpidio l’8 e 9 agosto dove spero di avere sul palco i governatori della Lega, oltre ovviamente a Matteo Salvini” aggiunge Lucentini, che ancora non parla di candidatura: “Abbiamo dato al commissario regionale Marchetti una rosa di undici nomi. A lui il compito di decidere chi sono i 4 migliori per vincere” conclude ringraziando la Giandomenico per il lavoro che sta facendo.

Print Friendly, PDF & Email
Raffaele Vitali - via Leopardi 10 - 61121 Pesaro (PU) - Cod.Fisc VTLRFL77B02L500Y - Testata giornalistica, aut. Trib.Fermo n.04/2010 del 05/08/2010
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram