Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

Droga, alcol e una condanna per rapina: preso a Porto San Giorgio un 45enne

5 Marzo 2021

PORTO SAN GIORGIO - Gironzolava, alticcio, per le vie di Porto San
Giorgio nonostante fosse soggetto a un ordine di custodia cautelare
per rapina aggravata. Ieri pomeriggio, i carabinieri del Radiomobile
di Fermo hanno fermato un 45enne marocchino domiciliato nel capoluogo.
Controllando i motivi per cui si trovasse fuori Comune nonostante la
zona arancione, i militari hanno scoperto che sull’uomo, già noto alle
cronache giudiziarie, pendeva un’ordinanza di arresti domiciliari,
emessa dal gip di Palermo lo scorso 19 gennaio, per una rapina
aggravata commessa a Partinico il 1° dicembre.
Il marocchino è stato arrestato e condotto prima nella caserma di
Fermo, poi nell’abitazione dove vive con i famigliari. L’uomo è stato
anche denunciato a piede libero per inottemperanza a un decreto di
espulsione dal territorio italiano, emesso dal questore di Palermo lo
scorso luglio e per danneggiamento aggravato dopo che, in caserma,
cercando di ferirsi, aveva danneggiato il termostato del
condizionatore. Al marocchino sono stati anche contestati la
violazione della normativa anti-Covid, essendo stato trovato, senza
valida motivazione, in un Comune diverso da quello in cui è
domiciliato e il possesso di quasi mezzo grammo di “erba” detenuta per
uso personale.

f.pas.

Print Friendly, PDF & Email
Raffaele Vitali - via Leopardi 10 - 61121 Pesaro (PU) - Cod.Fisc VTLRFL77B02L500Y - Testata giornalistica, aut. Trib.Fermo n.04/2010 del 05/08/2010
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram