Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Direzione Miami, Brosway taglia il traguardo dei 40milioni e investe

5 Febbraio 2020

MONTEGIORGIO – I gioielli piacciono, i clienti crescono. Il mondo Bros ha chiuso il 2019 con uan crescita del 5% toccando i 40milioni di euro di fatturato. Bros Manifatture prevede per il 2020 di continuare il trend positivo e per questo continuerà a investire sull’estero giocando da protagonista nelle principali fiere mondiali, a cominciare da VicenzaOro che si è appena chiusa con 35mila visitatori.

“Forte l'incoming estero guidato dagli Usa seguito dal Giappone e dall'incremento delle visite dall'Europa, in particolare i paesi di matrice tedesca” sottolinea l’azienda che aveva tre stand per Pianegonda, Rosato e Brosway.

L’azienda guidata dalla famiglia Beleggia è presente in 30 Paesi e conta su 5.000 punti vendita. Duecento i dipendenti a cui si aggiunge una rete di agenti e sta sviluppando una strategia di retail diretto con i monomarca Pianegonda (Milano), Rosato (Milano, Roma, Forte dei Marmi) e Brosway (Milano e Miami).

Il Gruppo Bros Manifatture, in cui il patron Lanfranco Beleggia ha saputo inserire i figli dando vita a una seconda generazione solida e rassicurante,  rafforza quindi la propria vocazione internazionale con un'incisiva strategia di posizionamento dei brand attraverso le filiali dirette in Cina, ad Hong Kong (anima finanziaria), Pechino (società operativa) e quella in USA, a Miami.
Nel mercato Asiatico si avvale di importanti piattaforme di vendite online che attraggono sempre più clienti cinesi.
Negli Usa è attivo l'e-commerce da marzo 2018 che ha registrato quest'anno un aumento di circa il 25% e, oltre al monomarca presente attualmente nell'International Mall del Gruppo Simon, è prevista la prossima apertura di un nuovo store all'interno del prestigioso Aventura Mall a Miami.

r.vit.

Raffaele Vitali - via Leopardi 10 - 61121 Pesaro (PU) - Cod.Fisc VTLRFL77B02L500Y - Testata giornalistica, aut. Trib.Fermo n.04/2010 del 05/08/2010
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram