Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

Direttore generale dell'Area Vasta di Fermo: Carelli accelera, per la Giunta è l'uomo giusto. Ciarrocchi l'alternativa

14 Giugno 2021

di Raffaele Vitali

FERMO – Ci siamo. Potrebbe essere questione di ore, al massimo di giorni. Ma la Giunta regionale guidata da Francesco Acquaroli è a un passo dalla nomina del direttore generale dell’Asu4.

La pole position non è cambiata: davanti a tutti, con un paio di secondi di vantaggio se fossimo in Formula 1, c’è Alberto Carelli. Già alla guida della sanità fermana nel 2014-2015, scelto dall’allora presidente Gian Mario Spacca, l’attuale direttore amministrativo dell’Asur 3 piace a tanti.

Certo, pensando al ‘cambiamento’ paventato dall’assessore Filippo Saltamartini suona un po’ strano. Ma potrebbe anche essere quella seconda chance che si concede a chi si ritiene capace. Considerando che la sua prima esperienza terminò in fretta, complice una indagine da cui è uscito completamente estraneo.

Carelli è un direttore che sa guardare ai numeri, che conosce la macchina amministrativa e che di certo saprebbe rapportarsi al meglio con la politica. Aspetto quest’ultimo fondamentale in vista delle trattative sul nuovo ospedale, personale incluso.

Rispetto a Giuseppe Ciarrocchi, che sta in prima fila ma distante, ha questo. L’attuale direttore del dipartimento prevenzione, invece, porterebbe competenze sanitarie, che in una fase complessa ed emergenziale come è quella attuale hanno un grande peso.

Si giocherebbe qui la partita, con la Lega a supporto di Carelli, convinta che sia l’uomo giusto. Del resto, il filo che lega gli ex Spacca e Merloni all’attuale vertice regionale è solido. Competenza, discontinuità e ripristino per un cocktail che se ben equilibrato potrebbe anche funzionare.

Sempre che poi non si sbaglino le altre caselle, a cominciare dalla direzione medica ospedaliera rimasta vacante, Polci è un facente funzioni, dopo il pensionamento della dottoressa Padovani, che da neo Cavaliere della Repubblica potrebbe tornare in auge come consulente di Carelli in caso di nomina.

Print Friendly, PDF & Email
Raffaele Vitali - via Leopardi 10 - 61121 Pesaro (PU) - Cod.Fisc VTLRFL77B02L500Y - Testata giornalistica, aut. Trib.Fermo n.04/2010 del 05/08/2010
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram