Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Dall'appartamento in Galles alle 210 paia di scarpe griffate: i truffatori del Fermano nella rete dei carabinieri

20 Maggio 2020

MONTEGRANARO/FERMO – Non si sfugge agli uomini del maresciallo Di Risio e del maggiore Peluso. Anche gli abili truffatori finiscono nella rete dei carabinieri, entrati in azione dopo la denuncia di un imprenditore calzaturiero.

Un cittadino campano è stato scoperto e denunciato per avere comprato 210 paia di scarpe di alto livello, per il valore di 17mila euro, con un assegno a sua volta rubato e quindi non utilizzabile. Non solo, il campano era stato così bravo da riuscire a dare anche generalità false all’imprenditore. Ma questo non è bastato per salvarlo dai militari di Montegranaro che l’hanno individuato e denunciato per i reati di truffa, sostituzione di persona e ricettazione.

Quasi in contemporanea, ma a Fermo, i militari guidati dal maggiore Peluso hanno scoperto il responsabile di un’altra truffa. Ancora più onerosa per la vittima. L'uomo, infatti, avevano venduto un monolocale in Galles facendosi versare 52mila euro. Peccato che poi, una volta incassati i soldi, la vendita sia saltata.

Print Friendly, PDF & Email
Raffaele Vitali - via Leopardi 10 - 61121 Pesaro (PU) - Cod.Fisc VTLRFL77B02L500Y - Testata giornalistica, aut. Trib.Fermo n.04/2010 del 05/08/2010
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram