Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

Da Marina Palmense a Porto Sant'Elpidio, la domenica è plastic free

23 Settembre 2021

FERMO - Si chiude da dove è cominciata l'avventura di “Plastic free” a Fermo. A Marina Palmense, dove, domenica mattina, si ritroveranno volontari dell'associazione e cittadini. L'appuntamento è alle 9.30. Ma azioni anche a Porto Sant'Elpidio.

FERMO L'iniziativa durerà un paio d'ore, tra il lungomare e la strada parallela alla spiaggia, fino al campo da rugby. L'obiettivo è raccogliere più rifiuti possibile. Soprattutto plastica che, «oltre all'ecosistema, crea danni a noi stessi», spiega Alessandro Sabbatini, referente fermano dell'associazione.

Tutti i volontari riceveranno una maglietta in regalo. Per partecipare, bisogna iscriversi. Nel sito www.plasticfreeonlus.it, alla sezione Eventi. O direttamente sul posto, domenica mattina (info. 380 4574709). Non serve il Green pass. E bisogna portare da casa dei guanti da giardinaggio. Il resto lo fornirà l'Asite. A dare una mano ci saranno anche la Contrada Torre di Palme e l'Associazione Rugby Fermo. «Avevamo pensato a un evento conclusivo della stagione, dopo l'estate, per festeggiare il rapporto proficuo con "Plastic free" e far crescere la presenza di cittadini e associazioni che aderiscono a queste iniziative», spiega l'assessore all'Ambiente, Alessandro Ciarrocchi. Assieme a Fermo, a ripulire spiagge e aree verdi ci saranno altri trecento Comuni di tutta Italia.

Domenica, infatti, coincide con la data nazionale dell'iniziativa. «L'obiettivo – spiega Sabbatini – è raccogliere oltre 300mila chili di plastica e altri rifiuti e sensibilizzare a non disperdere i rifiuti nell'ambiente». Un'iniziativa che piace, cresciuta nel corso delle tre tappe – Marina Palmense, Lido di Fermo e Lido Tre Archi –, con il picco di partecipazione nel quartiere più a nord. Rifiuti di ogni tipo e tanta plastica, ma anche pneumatici e motori abbandonati, quello che gli spazzini volontari si sono trovati davanti. «Chiudiamo un ciclo che si era aperto a Marina Palmense. Speriamo di trovarla meglio di come l'avevamo trovata l'altra volta», dice il consigliere comunale Giulio Cesare Pascali.

E annuncia «altre iniziative», perché «l'attenzione del Comune è forte verso questo tipo di problematiche e l'appoggio all'associazione massimo». L'idea è di coinvolgere le scuole, appena sarà di nuovo possibile.

PORTO SANT'ELPIDIO Domenica l’iniziativa 'Puliamo il mondo' coinvolgerà, invece, tutti i cittadini che saranno impegnati a ripulire una via, una piazza, un parco giochi, un parcheggio della loro città, in una sorta di caccia al tesoro, perche lo scopo e trovare uno specifico rifiuto ("tesoro"), che gli organizzatori porranno nell' area assegnata al gruppo di cittadini (squadra). Il ritrovo sarà alle 9,30 presso Orfeo Serafini, si procederà con l’ assegnazione a ciascun partecipante di un'area della città (tutti coloro che appartengono alla stessa zona formano una squadra) poi alle ore 12 si tornerà all’Orfeo Serafini per la premiazione delle squadre di cittadini che avranno raccolto tra i rifiuti anche il "tesoro" poiché  ciò rappresenterà la prova che hanno svolto bene l'azione di pulizia.

Sempre domenica, anche sula costa elpidiense si lavora per “Plastic free” organizzato dall’omonima associazione presso la spiaggia playa de Cococciò dove alle 8,30 i volontari si ritroveranno per procedere alla pulizia dell’area fino alle ore 11. Anche in questo caso guanti monouso, sacchi, pinzatrici saranno forniti gratuitamente per effettuare la raccolta.

f.pas.

Print Friendly, PDF & Email
Raffaele Vitali - via Leopardi 10 - 61121 Pesaro (PU) - Cod.Fisc VTLRFL77B02L500Y - Testata giornalistica, aut. Trib.Fermo n.04/2010 del 05/08/2010
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram