Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Cultura, la Regione studia il piano di aiuti. Giacinti: garantire tutti i contributi regionali

7 Maggio 2020

FERMO – Le porte dei teatri sono chiuse e nessuno sa per quanto. E così quelle degli auditorium. A smuovere la situazione ci provano tre consiglieri regionali, i Dem Biancani, Giacinti e Micucci. In una mozione presentata al presidente dell’assemblea legislativa delle Marche, Antonio Mastrovincenzo, chiedono “Sostegno allo spettacolo dal vivo e rilancio settore della cultura in seguito all’emergenza sorta con l’epidemia da nuovo coronavirus”.

La premessa è generica, parla del comparto cultura, che vale il 15% del Pil nazionale, dei tentativi di risposta digitale con spettacoli online, del valore artistico e sociale delle performance dal vivo, della necessità di riorganizzare. Poi c’è il quadro regionale: 6.000 addetti che producono un fatturato superiore ai 40milioni di euro e sono un tassello fondamentale del turismo.

Da qui le richieste: prevedere un fondo flessibile di emergenza per sostenere le imprese ed i lavoratori dello spettacolo dal vivo, esclusi dai provvedimenti nazionali; garantire anche per l'annualità 2020 i contributi regionali agli enti di spettacolo, prevedendo deroghe sulla rendicontazione delle attività effettivamente svolte; a prevedere forme di sostegno alla liquidità delle imprese dello spettacolo e della cultura; a finanziare l’adattamento dei luoghi dello spettacolo e più in generale delle sedi di attività culturali ai nuovi protocolli di sicurezza sanitaria e finanziare la relativa formazione del personale.

Ma non solo, perché i tre consiglieri pensano anche alla promozione: “Dobbiamo sostenere iniziative di riavvicinamento del pubblico, formare nuove professionalità digitali per potenziare il social-marketing culturale, modificare il Piano regionale della cultura, per riprogrammare un’offerta che si adatti ai nuovi scenari economici, sociali e sanitari che si stanno aprendo”.

Raffaele Vitali - via Leopardi 10 - 61121 Pesaro (PU) - Cod.Fisc VTLRFL77B02L500Y - Testata giornalistica, aut. Trib.Fermo n.04/2010 del 05/08/2010
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram