Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Covid, il bilancio domenicale: una vittima a Porto San Giorgio, 70 ricoverati al Murri

15 Novembre 2020

PORTO SAN GIORGIO – Otto vittime oggi nelle Marche a causa del Covid. E tra di loro c’è anche un 77enne di Porto San Giorgio. Da inizio pandemia sono 1198 i marchigiani che hanno perso la vita, nelal stragrande maggioranza per il Gores erano persone con patologie pregresse. Novembre è un messo pesante, in quindici giorni sono 76 i morti.

L’età meda è di 81 anni, duecento uomini in più rispetto alle done. In provincia di Pesaro-Urbino sono morte finora 539 persone, in provincia di Ancona 248, in quella di Macerata 185, 80 nel Fermano e 58 nel Piceno; nel bilancio delle vittime ci sono anche 9 persone che non risiedevano nelle Marche. 

Al contempo, sono tre in più i pazienti in terapia intensiva, passati da 74 a 77. Due i ricoveri di giornata, che portano a 560 i pazienti totali sparsi in regione. di questi nel Fermano ci sono 32 pazienti a malattie infettive, 22 nelal medicina Covid, 7 in terapia intensiva e 9 al pronto soccorso.

A livello regionale, continua invece a salire in maniera sensibile il numero di positivi in isolamento domiciliare (da 12.276 a 13.489, +1.213) che sommati ai ricoverati danno 14.049.

Confermati anche i primi casi nella Primaria di Monte Urano, per cui la preside in accoro con la sindaca ha optato per la didattica a distanza per le due classi coinvolte in attesa di provvedimenti da parte dell'Asur. "Per le atre classi - comunica il Comune - le lezioni procedono regolarmente".

Print Friendly, PDF & Email
Raffaele Vitali - via Leopardi 10 - 61121 Pesaro (PU) - Cod.Fisc VTLRFL77B02L500Y - Testata giornalistica, aut. Trib.Fermo n.04/2010 del 05/08/2010
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram