Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Coronavirus, 50enne di Monte Urano ricoverato a San Benedetto

12 Marzo 2020

Ribadisco ai monturanesi che bisogna stare a casa, il più possibile.

MONTE URANO - Non ci sono zone protette. Il coronavirus può arrivare ovunque. Ma ha bisogno dell’uomo per muoversi. Ecco perché è fondamentale restare a casa. Dopo il caso di Montappone e Montegranaro, che ha portato il virus fuori da Fermo e Porto Sant’Elpidio, tocca a Monte Urano. Un uomo di 53 anni è ora ricoverato a San Benedetto del Tronto.

Per precauzione il negozio dove lavora una familiare, un panificio di Monte Urano, anche se la donna non ha alcun sintomo, ha deciso di chiudere preventivamente fino al 25 marzo proprio per garantire la massima sicurezza a tutti, personale e persone.

“Sono vicina alla famiglia dell’uomo, non sono momenti facili. Continuiamo a stare in stretto contatto con l’Asur e continuiamo negli accorgimenti previsti. Ribadisco ai monturanesi che bisogna stare a casa, il più possibile. I cittadini devono capirlo, anche questa mattina i troppi erano fuori senza motivo” commenta il sindaco Moira Canigola.

Print Friendly, PDF & Email
Raffaele Vitali - via Leopardi 10 - 61121 Pesaro (PU) - Cod.Fisc VTLRFL77B02L500Y - Testata giornalistica, aut. Trib.Fermo n.04/2010 del 05/08/2010
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram