Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Code infinite alle poste, ufficio chiuso da mesi a nord. Vitturini: "Sindaco Loira, agisci. Scrivi alla direzione, va riaperto"

5 Giugno 2020

PORTO SAN GIORGIO – Lunga la coda fuori dall’ufficio postale centro. Lunga, nonostante il cielo plumbeo. Ma non potrebbe essere diversamente. “Forse il sindaco non se ne è accorto, ma da mesi l’ufficio postale nord è chiuso” tuona, come una novella Giove Pluvio, Maria Lina Vitturini.

La consigliera comunale di Fratelli d’Italia si è informata e ha trovato anche la soluzione: “Solo che è nelle mani del sindaco Loira. Non deve fare altro che scrivere alla direzione delle Poste e chiedere la riapertura. Lo hanno fatto tantissimi sindaci, dai paesi più piccoli a quelli più grandi”.

Il punto è che spetta al sindaco, in quanto deve far emergere la motivazione sociale: “Ma non è difficile farlo capire, visto che le poste hanno una utenza principalmente anziana. Ma per uno che non pensa ai centri sociali forse anche questo è difficile da capire”. Non solo anziani e pensioni, la chiusura dell’ufficio a nord ha implicato anche il blocco di decine e decine di raccomandate mai consegnate. “E le segnalazioni sono continue per poter ricevere la posta dovuta”. Da qui l’appello, costruttivo, finale: “Sindaco, scrivi questa lettera e lotta per riavere l’ufficio postale aperto. Serve a tutti e soprattutto a ridurre queste code inaccettabili”.

Print Friendly, PDF & Email
Raffaele Vitali - via Leopardi 10 - 61121 Pesaro (PU) - Cod.Fisc VTLRFL77B02L500Y - Testata giornalistica, aut. Trib.Fermo n.04/2010 del 05/08/2010
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram