Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Cinque secondi per sanificare carrello e mani: il Troly Wipe fuori dai supermercati. Luzi: "Idea e sviluppo made in Fermo"

17 Novembre 2020

FERMO – Non è solo una lotta al Covid, quelle che ha avviato la Tre Elle di Fermo, guidata da Stefano Luzi, è una azione di igienizzazione di massa, una attenzione al benessere personale che può partire dal luogo più comune: il supermercato.

È nato così Troly Wipe, un innovativo sistema di sanificazione progettato internamente. “Un’idea nata sui banchi della scuola elementare, mi verrebbe da dire. Visto che è il frutto di una lunga amicizia diventata collaborazione con un ingegnere. Il prodotto è di per sé semplice quanto efficace, come sperimentato al ‘Sì con te’ di via Mannocchi Tornabuoni a Fermo”.

Il meccanismo permette che i carrelli, e a breve anche cesti e trolley, del supermercato vengono sanificati ad ogni utilizzo: inseriti all’interno di un box dall’utente, vengono sottoposti in cinque secondi a sanificazione con un igienizzante studiato sia per trattare la superficie degli oggetti che le persone e grazie a questo le tracce di liquido presenti sulla barra del carrello contribuiscono anche all’igienizzazione delle mani dei clienti.

“Uno strumento che aumenta il benessere dei cittadini attraverso maggior igiene e sicurezza e siamo felici che proprio un’attività del nostro territorio abbia condiviso con noi passione ed obiettivi. Il valore di una corretta igienizzazione va al di là dell’attuale momento legato al Covid: anche quando questa pandemia sarà un ricordo, sarà importante” prosegue Luzi che per trasformare l’idea in realtà, oltre alle competenze tecnologie e meccaniche interne, ha trovato nell’architetto Giacomo Ortenzi il partner ideale per rendere il Troly Wipe leggero e meno invasivo possibile.

Il perché sia stato scelto il ‘Sì con te’ lo spiega sempre Luzi: Volendo partire dal locale, visto che il nostro territorio è ricco di aziende serie che credono nelle persone, l’incontro con il direttore del Sì con te, Gianluca Marconi, è stato naturale. Ci ha permesso anche di effettuare prove di funzionamento molto efficaci. È così che si sviluppano i progetti, investendo sul capitale umano che questa terra ha in abbondanza”.

Il direttore di via Mannocchi si è ovviamente messo a confronto con la casa madre, che ha apprezzato l’idea. “Siamo molto attenti alla salute dei propri clienti, attivando tutte le possibili procedure per la sicurezza anti contagio. Quando Luzi mi ha proposto di effettuare un test non ho esitato. La sinergia tra due realtà del territorio fermano ha contribuito alla partenza di questo progetto innovativo in un momento in cui, la corretta igienizzazione è al primo posto”.

A dare forza ai due imprenditori è anche la reazione dei clienti estremamente positiva. “Crediamo molto in questo settore, al punto da avere creato un nuovo ramo aziendale vicino a Daca e Tre Elle Engineering, ovvero Tre Elle Sanitizer con cui stiamo già dialogando con le principali catene di supermercati italiani” conclude Luzi che dal 1951, anno di fondazione dell’azienda di suo padre, ha raggiunto i 70 dipendenti riuscendo a diversificare la produzione in modo da sopravvivere anche alla dura frenata della moda, iniziale core business. “E così guardiamo al Natale in modo positivo”. E di certo igienizzato.

Raffaele Vitali

Print Friendly, PDF & Email
Raffaele Vitali - via Leopardi 10 - 61121 Pesaro (PU) - Cod.Fisc VTLRFL77B02L500Y - Testata giornalistica, aut. Trib.Fermo n.04/2010 del 05/08/2010
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram