Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

Buon compleanno teatro Cicconi: super stagione con Dighero, Pasotti, Paolini e i buffet del Tarantelli

1 Dicembre 2021

di Francesca Pasquali

SANT'ELPIDIO A MARE - «Non una stagione teatrale, ma molto di più». È questo, per il sindaco Alessio Terrenzi, il cartellone che, dal 5 dicembre al 30 aprile, animerà il teatro “Cicconi”.

Organizzato in collaborazione con l'Amat, il programma prevede dieci spettacoli di prosa (sette in abbonamento e tre fuori), sette di teatro per ragazzi (cinque in abbonamento e due fuori) e diversi eventi culturali.

Ha voluto fare le cose in grande, Sant'Elpidio a Mare, nel 150esimo anniversario del teatro cittadino. E ha messo in campo 78.600 euro, «tutti fondi comunali», per una stagione per tutti i gusti e le età.  Stampata sul quadernino consegnato stamattina agli studenti, «per arrivare anche alle famiglie». «Che potranno scegliere «tra prosa, danza, musica, arte e scienza, con temi importanti come l'ambiente, il rapporto tra social e bambini e l'interiorità», spiega Terrenzi.

Una programmazione che guarda anche ai più piccoli, con il teatro delle emozioni negli asili nido. Frutto di un «lavoro di squadra, in cui ogni assessore ha contribuito suggerendo i temi, che saranno gli stessi negli spettacoli per i grandi e i piccoli» ribadisce l'assessora alla Cultura, Gioia Corvaro.

Spazio anche al jazz nella programma elpidiense, con il Mafalda Minnozzi Quartet, il 30 aprile, Giornata internazionale del jazz, «per far capire che è un genere che è nella nostra natura ed entra come protagonista a teatro».

Il teatro esce dal teatro il 24 aprile. Per il taglio del nastro del nuovo arredo di piazza Matteotti, l'Amat porterà nel cuore di Sant'Elpidio Mare “A1Bit”, progetto di danza urbana contemporanea con la compagnia Sanpapié. Altro appuntamento culturale sarà la conferenza spettacolo “Astrobufale” con Luca Perri, il 21 dicembre, per festeggiare i 35 anni dell'osservatorio astronomico.

 A svelare i protagonisti del cartellone di prosa, Luca Celidoni dell'Amat che parla di «titoli, argomenti e interpreti eccezionali». Si parte il 25 gennaio con “Finché social non ci separi”, con gli ex comici di Zelig, coppia nella vita, Katia Follesa e Angelo Pisani, per proseguire l'11 febbraio con “Un pianeta ci vuole”, con l'ecoteatro di Ugo Dighero e Daniele Ronco.

Il 25 febbraio, sul palco del Cicconi”, salirà Stefano Massini che porterà in scena il suo “Alfabeto delle emozioni”. L'11 marzo sarà la volta delle sorelle Ilaria e Silvia Gattafoni, danzatrici e performer di Porto Potenza Picena. Gradito ritorno, il 27 marzo, per Marco Paolini e il suo “Sani!” (che nella lingua degli alpini vuol dire “State bene!”). Giorgio Pasotti e Mariangela D'Abbraccio, il 1° aprile, saranno i protagonisti di “Hamlet”, «una figura che, ogni volta, rivela una parte di sé».

Fuori abbonamento, il 12 febbraio, Emiliano Luccisano porterà in scena lo spettacolo “Me viè un po' da piagne”. Il 9 aprile, Chiara Cardea e Silvia Mercuriati proporranno il loro “Progetto Caravaggio”. La stagione di prosa si chiuderà il 22 aprile con Isabella Carloni e il suo “Il manager e l'arcobaleno”.

La biglietteria del Cicconi sarà aperta tutti i sabati (la settimana di Natale tutti i giorni), «per dare – spiega Corvaro – un doppio messaggio: di servizio all'utenza e di rivitalizzazione del centro storico». Per lo spettacolo del 5 dicembre sarà valido il Green pass “normale”. Dal 6 dicembre l'accesso sarà consentito solo col super Green pass (vaccinati e guariti dal Covid).

Per gli spettacoli di teatro ragazzi (5 dicembre “Cenerentola”, 29 gennaio “L'omino della pioggia”, 5 febbraio “Storie di lupi”, 20 febbraio “Le avventure di pesce Gaetano”, 19 marzo “Tutta colpa dei burattini!”, 2 aprile “Gallo cristallo e altre storie” e 24 aprile “Alberi maestri kids”), la capienza del teatro sarà al 50%, «perché i bambini non sono vaccinati e vanno protetti». Per gli altri, fino al 17 gennaio, i posti saranno “a scacchiera”, dal 25 gennaio al 70%.

Ad accogliere spettatori grandi e piccini, il giorno delle “prime” (5 dicembre e 25 gennaio) ci saranno dolci e buffet preparati dagli studenti del “Tarantelli”, che come sempre si mettono alla prova fuori dalla comfort zone della scuola.

Print Friendly, PDF & Email
Raffaele Vitali - via Leopardi 10 - 61121 Pesaro (PU) - Cod.Fisc VTLRFL77B02L500Y - Testata giornalistica, aut. Trib.Fermo n.04/2010 del 05/08/2010
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram