Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

Bandiera blu, mistero svelato. Ciarrocchi: "Non è partita la mail con i documenti. Abbiamo chiarito, Fermo è bella e sicura"

17 Luglio 2021

FERMO – Bandiera blu, che sta succedendo? Prima la notizia pubblicata dal Carlino di un rischio revoca per Fermo. Poi l’interrogazione che la Lega, forza di minoranza guidata da Lorenzo Giacobbi, ha subito presentato per avere chiarimenti "visto che il rischio di sospensione del prestigioso riconoscimento è un imbarazzante danno di immagine di Fermo". Ora le parole di Alessandro Ciarrocchi, assessore all’Ambiente da anni impegnato proprio nelle politiche che fanno ddl Fermo un’eccellenza a bandiera blu, che abbassano i toni: “La bandiera non è in discussione”.

Assessore, cosa è successo?

 “Abbiamo avuto un problema. C’è stato l’errore di una impiegata, e ora verificheremo il perché, che non ha inviato tempestivamente la mail. E dire che tutti i documenti con gli adempimenti fatti era pronta”.

Come mai?

“Negli anni passati ci davano il modulo con gli adempimenti da rinviare. Quest’anno tutto in via telematica ed è arrivata al responsabile del procedimento amministrativo, che non fa parte del settore ambiente. Purtroppo non ha risposto nei termini previsti. E dire che lo fa da anni”.

Avete verificato che sia tutto a posto?

“Calcinaro, una volta ricevuta la comunicazione ha subito chiamato la Fee chiarendo ogni aspetto. Ammettendo, ovviamente, il mancato invio della mail. Non penso però che sia un problema insormontabile. Tra l’altro abbiamo inviato tutto”.

Nessun timore?

“Solo una questione meramente burocratica. Dal salvamento alle acque siamo perfettamente in regola. Dovevamo mandare tutto entro il 10 luglio e invece lo abbiamo fatto dopo il richiamo. Ma il sindaco si è già chiarito. Al massimo avremo una penalizzazione di 0,25 punti, ma abbiamo punteggi così alti che non possiamo temere. Di certo non doveva accadere. E lunedì verificheremo ulteriormente che ogni cosa sia al suo poto, come è sempre stato negli anni. Intanto fermani e turisti stiano tranquilli: Fermo è una costa da bandiera blu”.

Raffaele Vitali

Print Friendly, PDF & Email
Raffaele Vitali - via Leopardi 10 - 61121 Pesaro (PU) - Cod.Fisc VTLRFL77B02L500Y - Testata giornalistica, aut. Trib.Fermo n.04/2010 del 05/08/2010
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram