Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Asse Pd-5 Stelle: "Se Roma ci crede, magari è possibile". Intanto Longhi incontra la gente

11 Febbraio 2020

FERMO- Il punto è solo uno: convincere i 5 Stelle a fare l’accordo. “Orlando ha chiesto una definitiva e assoluta verifica anche se per me era già abbastanza chiaro in base a quello che hanno detto fino ad oggi. Loro forse hanno livelli di contatti diversi con il M5s e dunque non costa nulla fare un'ulteriore verifica. Il Movimento 5 stelle penso ci potrà dire facilmente se la loro posizione è cambiata” sottolinea il presidente della Regione, Luca Ceriscioli.

È conscio il governatore che l’allargamento della coalizione significherebbe cambio alla guida e quindi un suo passo indietro: “Dopo la verifica con il M5s cercheremo il massimo di condivisione con l'alleanza con lo strumento delle primarie o con altri strumenti che si renderanno disponibili- conclude Ceriscioli- per poi riunire di nuovo la direzione e finalmente iniziare la campagna elettorale". 

È convinto che il percorso sia possibile Antonio Mastrovincenzo, presidente dell’assemblea legislativa e tra i primi supporter dell’ex rettore della Politecnica Sauro Longhi: “Cercare l'unione di una coalizione di centrosinistra il più possibile allargata e che coinvolga anche il M5s. Io credo che dobbiamo andare in questa direzione possibilmente con un candidato civico che metta d'accordo tutte le component. Credo che anche a Roma lavoreranno per allargare questa coalizione parlando con il Movimento 5 stelle a livello nazionale. Mi auguro che si arrivi nei prossimi giorni a una decisione perché' è evidente che non possiamo più aspettare. Ci aspetta una campagna elettorale intensa contro una destra pericolosa e quindi su questo dobbiamo fare fronte comune nel più breve tempo possibile. In questa fase serve responsabilità".

Mastrovincenzo è stato uno dei primi a sostenere la candidatura del civico Sauro Longhi, ex Rettore dell’Università Politecnica delle Marche. "Un candidato civico permette di parlare all'elettorato del M5s e al movimento delle Sardine che può avere un'importanza decisiva anche nelle Marche”. Intanto Longhi prosegue il suo viaggio per parlare e ascoltare 'Le Marche ideali', una campagna elettorale dal basso tra stakeholder e cittadini comuni.

r.vit.

Raffaele Vitali - via Leopardi 10 - 61121 Pesaro (PU) - Cod.Fisc VTLRFL77B02L500Y - Testata giornalistica, aut. Trib.Fermo n.04/2010 del 05/08/2010
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram