Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Arresti, rapine ed evasioni. Carabinieri attivissimi nel Fermano

11 Maggio 2020

FERMO - Giornata particolarmente attiva per i Carabinieri della Compagnia di Fermo, impegnati nelle attività di controllo del fermano. Nella giornata di oggi i militari della stazione di Pedaso hanno eseguito un'ordinanza di arresto a carico di un cittadino italiano, B.F., di 36 anni, pregiudicato del posto, condannato in via definitiva alla reclusione di 4 anni e mesi 10 per il reato di truffa e sostituzione di persona, commessi nel 2013. Così l'uomo è stato portato presso la casa circondariale di Fermo. Dove dovrà scontare la pena.

A Porto San Giorgio, invece, i carabinieri, a conclusione di indagine relativa a una rapina perpetrata un mese fa ai danni di un cittadino marocchino, sono riusciti ad identificare, anche con l’ausilio della visione del sistema della video sorveglianza del comune sangiorgese, gli autori della rapina.
Si trattava di quattro soggetti pregiudicati, due tunisini e due algerini, che avevano rapinato l'uomo mentre viaggiava sulla prorpia bici, percuotendolo e rapinandolo di una somma pari a 200 euro. I quattro dovranno ora rispondere del reato di rapina aggravata e percosse.

Infine a Montegranaro, nel corso di controlli a persone agli arresti domiciliari, i militati hanno accertato che un cittadino marocchino aveva lasciato il luogo di detenzione, facendovi rientro in un un secondo tempo. Così anche quest'ultimo è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Fermo per il reato di evasione.

Print Friendly, PDF & Email
Raffaele Vitali - via Leopardi 10 - 61121 Pesaro (PU) - Cod.Fisc VTLRFL77B02L500Y - Testata giornalistica, aut. Trib.Fermo n.04/2010 del 05/08/2010
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram