Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Anci Marche, la nuova leader dei sindaci è Valeria Mancinelli. Battuti Bacci e la sua lista di soli uomini

17 Ottobre 2020

La provincia di Ancona non è rappresentata nella Giunta regionale, ma guida l’Anci Marche. E non poteva essere diversamente visto che a sfidarsi per la presidenza, lasciata libera da Maurizio Mangialardi, si sono sfidati la sindaca Mancinelli e il sindaco Bacci, il capoluogo da un lato, la ricca Jesi dall’altro.

Due soli contendenti con un dato che salta subito all’occhio. Neppure il tempo di chiudere i giornali con le polemiche suscitate dal fatto che il governatore Acquaroli ha presentato una giunta con una sola donna, è intervenuta anche l’ex presidente della Camera Boldrini parlando di “circolo per soli uomini”, che arriva la lista del candidato del centrodestra Bacci.

Per il sindaco di Jesi 15 nomi, tutti rigorosamente maschili: Mauro Ferranti (Montappone), Luca Piergentili (Sarnano), Gabriele Santarelli (Fabriano), Enrico Rossi (Cartoceto), Giuseppe Galasso (Pedaso), Gianluigi Tombolini (Numana), Thomas Cillo (Mone San Vito), Michel Vittori (Cingoli), Vincenzo Felicioni (Fiuminata), Elia Rossi (Monte Grimano), Lucio Porrà (Montefiore), Simone Cola (), Marco Vesprini (Petritoli), Daniele Matricardi (Montalto delle Marche), Alessio Piersimoni (Cupramarittima).

Diverso il discorso per la Mancinelli, che una quota di genere la rappresenta già da sola e un altro paio di donne le ha inserite: Simone Pugnaloni (Osimo), Massimo Seri (Fano), Rosa Piermattei (San Severino), Nazareno Franchellucci (Porto Sant’Elpidio), Enrico Piergallini (Grottammare), Simona Guidarelli (Pergola), Sandro Borgia (Camerino), Andrea Gentili (Monte San Giusto), Nicola Loira (Porto San Giorgio), Luigi Massa (Offida) e poi Pesaro, Chiaravalle, Polverigi.

Ha fatto rumore durante l’assemblea l’assenza di donne nella lista di supporto a quello che è dato anche come possibile sottosegretario alla presidenza di Acquaroli. Ma le chiacchiere passano, come i commenti, e il voto resta. E a a vincere, dopo una breve presentazione con parole pacate e di rispetto dei due candidati, è Valeria Mancinelli che con 116 voti stacca Bacci, fermo a 84.

Raffaele Vitali

Print Friendly, PDF & Email
Raffaele Vitali - via Leopardi 10 - 61121 Pesaro (PU) - Cod.Fisc VTLRFL77B02L500Y - Testata giornalistica, aut. Trib.Fermo n.04/2010 del 05/08/2010
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram