Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

Amandola, cantiere sotto sequestro: foto e carte delle nuove palazzine consegnate agli inquirenti

11 Maggio 2021

AMANDOLA – Il cartello con scritto ‘sotto sequestro’ domina il cancello del cantiere. Non si può entrare all’interno dell’area delle quattro palazzine di housing sociale che stavano per essere completate a due passi dal centro di Amandola.

Pochi giorni fa il grave infortunio sul lavoro, con un ponteggio provvisorio che si rompe e tre operai che cadono a terra da oltre 4 metri di altezza. Restano gravi le condizioni del giovane capo cantiere, mentre sono fuori pericolo i due colleghi.

Le indagini sono in corso, il Comune ha fornito tutto il materiale richiesto dagli inquirenti, in particolare a Inail e Asur che hanno voluto vedere ogni atto relativo al cantiere. “Un colpo durissimo, operai molto bravi e legati ad Amandola. Spesso si fermavano anche il fine settimana proprio perché qui si trovavano bene. Spero solo che si rimettano quanto prima” commenta il sindaco Adolfo Marinangeli.

Sono trenta gli appartamenti che erano ormai pronta consegna, stilate anche le liste di chi doveva entrare i primi giorni di giugno. Il Comune, dopo l’incidente, ha fornito materiale tecnico e fotografico dell’area cantiere, visto che ogni mattina il responsabile effettua un sopralluogo, con tanto di foto del cantiere e dei vari ponteggi.

Sarebbe emerso che la piccola impalcatura da cui poi sono caduti i tre operai al mattino non c’era. Ed è plausibile dato che stavano effettuando un piccolo ritocco ai bordi del tetto e a terra sono state trovate delle tavole di legno, spezzate forse dal peso.

Non appena il cantiere sarà dissequestrato i lavori termineranno e le quattro palazzine verranno consegnate. Quello di Amandola è uno degli esempi di nuove costruzioni posti sisma, adottato anche a Tolentino e Pieve Torina.

Raffaele Vitali

Print Friendly, PDF & Email
Raffaele Vitali - via Leopardi 10 - 61121 Pesaro (PU) - Cod.Fisc VTLRFL77B02L500Y - Testata giornalistica, aut. Trib.Fermo n.04/2010 del 05/08/2010
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram