Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

Albano: l'intelligenza artificiale per un fisco più equo

28 Maggio 2024

 *Il viceministro Leo nella legge delega fiscale, e non poteva essere altrimenti perché l’ultima revisione del sistema fiscale è datata a circa cinquant'anni fa, ha previsto l’utilizzo dell’intelligenza artificiale e del machine learning per avere un fisco equo, trasparente ed efficiente, nel rispetto della privacy dei cittadini. Questo è il futuro e so che la Guardia di Finanza è particolarmente preparata ad affrontare la materia, il modo di lavorare del Corpo è un riferimento a livello internazionale.

Mentre l’algoritmo è una sequenza finita di istruzioni, l’intelligenza artificiale elabora costantemente nuovi criteri di inferenza tra i dati e la cosa importante è che impara da se stessa. Non parliamo più di procedure, ma di un percorso di autoapprendimento che genera contenuti ex novo.

È una tecnologia che è in grado di elaborare una mole di dati impressionanti. Sogei, ad esempio, il partner tecnologico del Mef, ha circa 200 banche dati e l’interoperabilità tra queste deve essere assicurata.

*Lucia Albano, sottosegretaria all’Economia e Finanze

Print Friendly, PDF & Email
Raffaele Vitali - via Leopardi 10 - 61121 Pesaro (PU) - Cod.Fisc VTLRFL77B02L500Y - Testata giornalistica, aut. Trib.Fermo n.04/2010 del 05/08/2010
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram