Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Aeroporto di Ancona, dieci compagnie pronte a investire: 45 destinazioni sul tavolo

3 Febbraio 2020

ANCONA – L’aeroporto Raffaello Sanzio è appetibile. La riprova arriva dalle dieci compagnie aeree che hanno risposto all'avviso esplorativo emesso dalla Regione Marche per acquisire le manifestazioni di interesse a partecipare al bando per la concessione di aiuti all'avviamento di nuove rotte di collegamento con l'Aeroporto delle Marche, dove troneggiano i quadri di Raffaello.

La procedura per la concessione di aiuti è regolata dalla Comunicazione Ue 2014/C 99/03 (Orientamenti sugli aiuti di Stato agli aeroporti e alle compagnie aeree): gli aiuti all'avviamento non potranno superare, per ciascuna rotta, il 50% dei diritti aeroportuali e per un periodo massimo di 3 annualità. Il presidente Luca Ceriscioli parla di “un esito molto soddisfacente. Hanno partecipato ben 10 compagnie aree nazionali e internazionali per 45 collegamenti con aeroporti italiani ed esteri. Stiamo lavorando per il rilancio dell'aeroporto che consideriamo fondamentale non solo per rafforzare il turismo e la mobilità da e verso le Marche, ma soprattutto come essenziale fattore di sviluppo della nostra regione”.

Queste le compagnie interessate: AirCorsica, Alitalia, Bulgarian Air Charter, Dat, EasyJet, Eden Viaggi, Nordica, Transavia, Volotea, Wizzair

Raffaele Vitali - via Leopardi 10 - 61121 Pesaro (PU) - Cod.Fisc VTLRFL77B02L500Y - Testata giornalistica, aut. Trib.Fermo n.04/2010 del 05/08/2010
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram