Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

A14, dall'11 giugno cantieri sospesi nel fine settimana. Da sabato si paga il 50% del pedaggio tra Fermo e S.Benedetto

10 Giugno 2021

PORTO SAN GIORGIO – Società Autostrade ha preso una decisione importante. Le pressioni del presidente Acquaroli e di quello dell’Abruzzo Marsilio hanno raggiunto l’obiettivo, dimostrando che le battaglie condotte in sintonia hanno un esito più favorevole.

“Da sabato, al più tardi dalle ore 24, e fino al completamento dell’attuale fase di lavori, verrà attivata, anche per i veicoli in transito, la riduzione del pedaggio del 50%, relativamente alle tratte comprese tra: Porto San Giorgio e San Benedetto del Tronto, Val Vibrata e Roseto, Atri Pineto e Pescara Nord in entrambe le direzioni” comunica le Autostrade.

Il dimezzamento della quota di pedaggio di competenza di Aspi verrà automaticamente applicato al casello, indipendentemente dalla modalità di pagamento utilizzata. “Abbiamo valutato la base del posizionamento degli scambi di carreggiata che consentono la piena operatività, 24 ore su 24, dei cantieri in corso, e in base ai flussi di traffico attesi nelle prossime settimane”.

La misura è stata condivisa con il Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili e le regioni di Marche e Abruzzo, dove sono in corso prevalentemente i cantieri di manutenzione e ammodernamento delle gallerie.

“La riduzione del pedaggio è stata decisa nell’incontro che si è tenuto oggi tra Autostrade per l’Italia, il MIMS, il Presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio e l’Assessore alla Mobilità della Regione Marche, Francesco Baldelli” prosegue Autostrade.

Ma non solo, è stato anche deciso che la riduzione resta anche durante i fine settimana nonostante i cantieri vengano sospesi. Infatti, dalle 12 del venerdì alle 10 del lunedì verranno ripristinate le due corsie. “I lavori saranno sospesi definitivamente il 9 luglio”. Sia che siano finiti, sia che debbano invece concludersi. E questo da domani nel tratto marchigiano e dal 18 giugno nel tratto abruzzese.

“Un passo in avanti – sottolinea l'Assessore alle Infrastrutture della Regione Marche Francesco Baldelli – che, grazie alla richiesta di riesame della proposta iniziale, dovrebbe ridurre l’impatto dei lavori in corso grazie a soluzioni più efficaci per gli utenti, senza derogare alla sicurezza. Nei prossimi giorni ci saranno altri incontri per verificare se il piano funzionerà e, se necessario, chiederemo di intervenire in maniera più efficace con altre migliorie". Le parti torneranno incontrarsi quanto prima.

r.vit.

Print Friendly, PDF & Email
Raffaele Vitali - via Leopardi 10 - 61121 Pesaro (PU) - Cod.Fisc VTLRFL77B02L500Y - Testata giornalistica, aut. Trib.Fermo n.04/2010 del 05/08/2010
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram