Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

A rischio la stagione T3atrale. Berdini: "Se Campofilone e Altidona scelgono l'Unione Valdaso, noi programmiamo in autonomia"

26 Novembre 2021

PEDASO - L’Unione Comuni Valdaso cerca di rimettersi in sesto, di dare un senso a una sovrastruttura che negli anni ha perso pezzi. Per scelte ponderate. Come quella di Pedaso, come spiega il sindaco Vincenzo Berdini. “Siamo ben felici di sapere che l’Unione Comuni sia viva e abbia in cantiere progettualità che possono avere apprezzamento e riscontro concreto per tutta la nostra Valdaso”.

C’è un ma nelle parole del sindaco e riguarda la stagione teatrale che ormai da anni è caratterizzata dalla condivisione con i vicini di Campofilone e Altidona, tanto da chiamarsi T3atrale. Ma proprio nella sua nota, la sindaca di Altidona e presidente dell’Unione, Giuliana Porrà, ha paralto di un progetto differente coni cinque communi dell'Unione.

“Non abbiamo compreso la ragione per cui Pedaso sia stato chiamato in causa riguardo a una stagione teatrale per la quale (anche quest’anno) avevamo sollecitato insieme una riunione volta a discutere e pianificare una proposta condivisa. E proprio in quel primo (e ultimo) incontro risalente a poco più di qualche settimane fa, l’unico punto su cui si era concordato era che non avrebbe avuto senso proporre una stagione teatrale col format Unione Comuni + Comune di Pedaso, rimandando perciò ad un incontro successivo le possibili decisioni conclusive”.

E invece, la sorpresa: “Dispiace apprendere da un articolo di giornale gli esiti di una decisione la quale avevamo contemplato insieme, sempre insieme per il momento accantonato e che adesso invece è stata ritirata fuori e confermata. Una decisione che, (anche se mai balenata alla mente di nessun amministratore in tutti questi lunghi anni di stagioni teatrali condivise), è perfettamente legittima, ci mancherebbe. Tuttavia dal canto nostro non possiamo che coerentemente replicare con la stessa risposta con cui l’avevamo accolta e discussa la prima volta davanti a tutti: a queste condizioni non ci sono margini per soppesare una proposta condivisa, voler portare in seno all’unione comuni la stagione teatrale è una decisione che taglia di fatto e per forza di cose la presenza del Comune di Pedaso”.

Amarezza comprensibile nelle parole del sindaco Berdini: “A sorpresa e a malincuore ne prendiamo atto e provvederemo di conseguenza a programmare una stagione teatrale pedasina in totale autonomia, riconoscenti per il percorso fatto insieme e facendo comunque i migliori auguri a tutte le iniziative che i nostri comuni amici potranno avere in serbo con l’Unione Comuni Valdaso”.

Print Friendly, PDF & Email
Raffaele Vitali - via Leopardi 10 - 61121 Pesaro (PU) - Cod.Fisc VTLRFL77B02L500Y - Testata giornalistica, aut. Trib.Fermo n.04/2010 del 05/08/2010
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram