Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

A luglio a Marina Palmense si balla: il figlio di Bob Marley sul palco del Bababoom

14 Gennaio 2020

FERMO – L’estate sembra lontana, ma non per chi organizza il più importante festival reggae del centro Italia, se non italiano. L'Associazione Culturale Bababoom annuncia così i primi artisti che saranno sul palco di Marina Palmense dal 18 al 25 luglio, un anticipo che permette ai tanti appassionati di organizzarsi e magari iniziare a prenotare posti nei campeggi della zona per vivere al meglio la musica no stop. E poi, con il ponte ciclopedonale pronto, sarà ancora più facile muoversi tra i locali di Porto San Giorgio e la natura della costa del capoluogo.

Su tutti il cognome più famoso, quello di Marley che si abbina a Julian, figlio del grande Bob, il re del Reggae. Arriverà con il suo ultimo album ‘As I Am’ candidato al Grammy Awards. Per lui il palco di chiusura del festival. “Come suo padre, Julian Marley, si ispira, nella vita e nella musica, alla religione Rastafari, le sue canzoni parlano principalmente di come sia importante diffondere amore per unire i popoli, in contrasto a chi utilizza ogni tipo di violenza e oppressione, mentre il ritmo pur rimanendo fedele al reggae tradizionale, si contamina del profondo bagaglio culturale dell'artista, sfociando in diversi generi musicali” spiegano gli organizzatori.

Il 25 ci sarà anche la band vincitrice del Bababoom Band Contest 2019: Rocky & the Dangerrots. La band emergente pugliese ha vinto di un solo punto la scorsa edizione del concorso nazionale promosso dall'Associazione Culturale Bababoom. E come premio il palco con il migliore.

Le nuove iscrizioni per il concorso dedicato alle band emergenti italiane apriranno il 1 febbraio 2020 e presto saranno svelate tante novità che andranno ad aumentare il prestigio di questo concorso nazionale unico nel suo genere. Ma non finisce qua, tantissimi sono ancora gli artisti da annunciare che saranno presenti, non solo sul Main Stage del festival, ma anche nelle aree musicali secondarie come la Dub Area, la Dancehall Area e la Beach yard. “E' bene ricordare a tutti gli interessati che il Bababoom festival offre un abbonamento completo per tutte le 8 giornate del festival che include il campeggio, in promozione fino al 15 gennaio a soli 95 €. I biglietti sono acquistabili direttamente online dal sito web www.bababoomfestival.it o in uno dei molti punti vendita Ciao Tickets sparsi per la penisola. I posti in campeggio sono limitati” aggiungono.

Raffaele Vitali - via Leopardi 10 - 61121 Pesaro (PU) - Cod.Fisc VTLRFL77B02L500Y - Testata giornalistica, aut. Trib.Fermo n.04/2010 del 05/08/2010
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram