09262017Mar
Last updateLun, 25 Set 2017 7pm

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners

Amandola

Terremoto. Paola De Micheli, sottosegretario all'Economia, guiderà la ricostruzione

paolademicheli

La nomina è ufficiosa, ma arriva dopo le parole del premier Paolo Gentiloni: “L'impegno del Governo è totale. Abbiamo bisogno di certezze e la certezza è l'impegno del Governo, del Parlamento e delle Istituzioni per l'opera di ricostruzione”.

FERMO – Lo aveva detto il ministro de Vincenti: Non sarò io, un ministro non può dare il tempo che serve alla ricostruzione post sisma. Ma sarà un membro del Governo”. E così sarà. Il 9, allo scadere del mandato di Vasco Errani, lo scettro del comando passerà a Paola De Vincenti, attuale sottosegretario all’Economia.

Resta in Emilia Romagna il ruolo, visto che la De Micheli, deputata del Partito Democratico, vive a Piacenza, città in cui ha ricoperto anche il ruolo di assessore alle Risorse umane ed economico-finanziarie. ». Il 14 aprile 2008 è stata eletta per la prima volta alla Camera dei Deputati per la Circoscrizione Emilia Romagna nel Gruppo parlamentare del Partito Democratico. È stata componente della Commissione «Bilancio» e «per la semplificazione della legislazione». È stata rieletta alla Camera dei Deputati alle elezioni del febbraio 2013, e nominata vicecapogruppo vicario del Partito Democratico a Montecitorio. Dal 10 novembre 2014 è sottosegretario all'Economia del Governo Renzi.

Tutti contenti? Non proprio. “Con la nomina del sottosegretario De Micheli a commissario per il terremoto il governo applica lo stesso principio che aveva portato alla scelta del suo predecessore, Vasco Errani, quello della fedeltà al partito. L'unico requisito fondamentale per accedere a quella carica dunque è far parte del Pd. Competenza ed esperienza sulla materia ovviamente non vengono prese in considerazione da Gentiloni il quale del resto oggi, parlando a sproposito, ha affermato che per i territori colpiti dal sisma è stato profuso un impegno totale. Questo non è assolutamente vero e le popolazioni colpite dal sisma lo sanno meglio di chiunque altro”.

La nomina è ufficiosa, ma arriva dopo le parole del premier Paolo Gentiloni: “L'impegno del Governo è totale. Abbiamo bisogno di certezze e la certezza è l'impegno del Governo, del Parlamento e delle Istituzioni per l'opera di ricostruzione”.

r.vit.

VTEM Banners
VTEM Banners

Terremoto, un anno dopo ho i corpi davanti agli occhi

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.