06222018Ven
Last updateVen, 22 Giu 2018 3pm

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners

Rombano i motori a Monterosato: week end di motocross con la campionessa mondiale Fontanesi

monterosato

Giovanni Braconi entra nel dettaglio delle gare: “In gara ci sarà anche la campionessa mondiale Kiara Fontanesi. Il sabato giorno di prove, la domenica dalle 11 si romba”. Sono 190 gli iscritti al momento per la terza prova del Mondiale.

FERMO - Nove e 10 giugno, campionato italiano senior e femminile. “Noi crediamo nel crossodromo di Monterosato. Riportare a Fermo un Campionato Italiano è la prova che stiamo lavorando bene con gestore e proprietà, ovvero Giampiero Properzi” sottolinea l’assessore Alberto Scarfini. “Quando parliamo del Fermano abbiamo dei gioielli strutturali, dal Recchioni al Crossodromo, al PalaSavelli all’ippodromo, impianti che devono avere una visione globale, territoriale”. Approccio da capoluogo per l’assessore.

Giovanni Braconi entra nel dettaglio delle gare: “In gara ci sarà anche la campionessa mondiale Kiara Fontanesi. Il sabato giorno di prove, la domenica dalle 11 si romba”. Sono 190 gli iscritti al momento per la terza prova del campionato.

Gianni Monti, vicepresidente regionale Federazione motociclistica, non è voluto mancare: “Questo è un impianto storico. Da quest’anno ci sono cambiamenti a livello di gare e quelle che vanno in scena a Fermo sono tra le più partecipate”.

Roberto Bianchini è il promoter del campionato italiano motocross. “Il mondo senior funziona e assegna ben dieci titoli visto che è formato da più categorie. Siamo contenti di ritornare a Fermo, in spiaggia o in pista ci piace correre in questa terra”. le donne sono raddoppiate negli ultimi due anni: “Uno sport che si pensava solo maschile, sta scoprendo il mondo femminile, anche grazie ai due anni consecutivi da campionessa di Chiara”.

“Una bella pista” confermano gli organizzatori. Corre la 125 e la femminile fino al 250, poi gli atleti della categoria veteran, super veteran over 40 e i master, over 56. La pista è lunga 1650 metri, terreno misto sabbia: classica pista di una volta con saliscendi, molto impegnativa. “Correranno Santori e Iacopini per i colori fermani, numerosi i marchigiani, ma atleti arrivano da tutta Italia” ribadisce il gestore. Sabato ingresso libero, domenica biglietto con possibilità di mangiare sul posto.

@raffaelevitali

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Crolla il tetto su una classe dell'Iti Montani: vigili del fuoco in azione

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.