08262019Lun
Last updateLun, 26 Ago 2019 8am

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners
VTEM Banners

Fermana, la bandiera Misin se ne va a Pesaro. Dalla Vis arriva il terzino Rossoni

misin15

E Misin? Non può essere felice: “Non lascio solo una squadra ma una grande famiglia. Questa è la mia seconda casa dove ho vissuto momenti bellissimi e indimenticabili”.

FERMO – Bye bye Alex Misin. Certo, farà strano vederlo al Recchioni entrare in campo con una divisa biancorossa e non con quel gialloblù che ormai era una seconda pelle. Il perno del centrocampo, uno dei capitani della Fermana, lascia dopo sei anni. Torna a casa, vestirà la maglia della Vis Pesaro. Non ci sono soldi nella trattativa, perché in cambio mister Flavio Destro avrà a disposizione il terzino destro Stefano Rossoni. “Buono, non veloce, ma con bei piedi e capace di segnare di testa. In D ha fatto bene, l’anno scorso in C ha giocato poco, penalizzato dal modulo” spiegano i pesaresi. "Per me si tratta di una splendida opportunità anche per rilanciarmi dopo l’ultima stagione visssuta in C con la Vis Pesaro" aggiunge il neo gialloblù

E Misin? Non può essere felice: “Non lascio solo una squadra ma una grande famiglia. Questa è la mia seconda casa dove ho vissuto momenti bellissimi e indimenticabili”. Uno su tutti: “La vittoria della Serie D dopo una grandissima stagione e la festa con i tifosi, qualcosa di incredibile”. Lascia con eleganza, quella che ha messo ogni giorno in allenamento e che poi lo faceva essere in partita un punto di riferimento. Professionista esemplare dentro e fuori dal campo, uno che si allenava anche più del dovuto, scolpendo i muscoli seguendo i consigli di Marco Minucci e dello staff di Works. “Devo dire grazie a Vecchiola e Conti, hanno creduto in me fin dai tempi di Montegranaro. E poi a Destro, ai miei compagni e ai tifosi”.  Un pensiero speciale per Osvaldo Iaconi: “Mi ha segnato sia come calciatore ma soprattutto come uomo”. Se ne va, poco lontano, tornerà da avversario o meglio, come confessa, “da tifoso”.

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Pettinari: la mafia si combatte con piccoli gesti

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.