La Covisoc ha dato l'ok: la Fermana è ''abile arruolata'' per la Lega Pro

cognignivicenza

A livello burocratico è stata ottenuta la Licenza Nazionale dopo il parere positivo già arrivato della commissione per i criteri infrastrutturali, organizzativi e sportivi.


FERMO - L'attesa è finita la Covisoc ha deliberato e la Fermana giocherà anche la stagione 2019-2020 in Lega Pro. Una buona notizia per la città e tutti i tifosi canarini. La notizia è stata data dalla stessa società con una nota di poche righe: "La Fermana, con la comunicazione ufficiale arrivata dalla Covisoc in data odierna, ottiene il parere favorevole di tutte le commissioni preposte, che hanno il compito di esaminare i requisiti per il rilascio della licenza nazionale propedeutica alla partecipazione del campionato di Lega Pro. Il parere positivo arrivato nella giornata di oggi si aggiunge a quello della commissione per i criteri infrastrutturali, organizzativi e sportivi. Tutto ok dunque a livello burocratico, regolamentare ed organizzativo in quanto sono stati riscontrati “i criteri legali ed economico-finanziari previsti per l’ottenimento della Licenza Nazionale ai fini dell’ammissione al Campionato di Serie C, 2019-2020″. Adesso la società potrà concentrarsi per allestire una formazione in grado di competere nella serie, raggiungere il prima possibile la salvezza e magari togliersi qualche soddisfazione come è avvenuto lo scoso anno. La conferma di mister Destro è già un importantissimo passo.