09262017Mar
Last updateLun, 25 Set 2017 7pm

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners

La Camera di Commercio porta il Fermano a Milano e la Cina a Fermo

La doppia faccia di una struttura che produce e funziona e che ora è in lizza per ottenere l’Azienda speciale moda, se non addirittura calzaturiero, non appena andrà in porto la fusione delle Camere di Commercio regionali in un’unica struttura con sede ad Ancona.

di chiara Maroni

Fermo, il nuovo arcivescovo Pennacchio: "Accoglietemi come amico". Conti: "Don Rocco è tutto da scoprire"

Luigi Conti lascia dopo 11 anni: "Ho l’impressione che sia un uomo di Dio, robusto, anche fisicamente (sorride) e che farà bene tra noi. Se vi devo dire la mia sensazione immediata per i contatti avuti durante parecchi anni è un uomo che forse mi somiglia nella discrezione, nel silenzio. Ma è determinato e capace, ha un cuore grande”.

contidecreto

Il profilo. La Chiesa di Fermo nelle mani di don Rocco Pennacchio: parroco, economista della Cei e ora arcivescovo

“Non siamo padroni del denaro che ci troviamo a gestire, ma siamo i suoi custodi perché sia messo a frutto. E questo non solo badando al risultato, ma anche al senso di quel che facciamo e ai suoi destinatari” è stato il suo approccio da economo negli anni di gestione in cui si è rapportato anche con i grandi gruppi internazionali.

donrocco

Dal centro Carducci a Ceroni: "E' tutto piccolo dentro il nuovo ospedale, che senso ha? Servono posti letto e servizi"

Il Carducci una proposta ce l’ha partendo dai 44mila metri quadrati, misura stabilita dal progetto, “ma un ospedale efficiente deve essere almeno 100mila metri quadrati; “servono almeno 11 sale operatorie, e non quattro, basta dire che a Legnano ce ne sono 22”; “i servizi vanno divisi fra le varie Aree vaste, ma oggi, non dopo la realizzazione della struttura".

sanitacarducci

Lotti di Casabianca, il Pm Seccia chiede condanne per 20 anni. Sentenza rinviata a fine novembre

Un quadro che per il Procuratore capo di Fermo aveva più pittori protagonisti: Piero Postacchini, Paolo Rossi, Andrea Morroni, Maurizio Minnucci, Renato Leoni, Gianluca Rongoni e Mauro Donzelli e Pasquale Ferrari. Per tutti Seccia ha riconosciuto attenuanti generiche, ma non è arretrato di un centimetro dal suo castello accusatorio.

tribunale web

VTEM Banners
VTEM Banners

Terremoto, un anno dopo ho i corpi davanti agli occhi

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.